Come avere memoji su WhatsApp senza iPhone

Lucilla Tomassi
Di Lucilla Tomassi
memoji

Le Memoji, ovvero le emoticons con le sembianze di ciascuno di noi, che hanno iniziato a spopolare soprattutto dopo e grazie all’aggiornamento di iOS13, sono davvero una mania e per moltissimi sono diventate le emoticons della vita. Ma appunto si parla solo di telefoni e device made in Apple, e tutti gli altri come possono arrivare a creare le loro memoji personali?


Memoji per Android: ecco come

Le memoji, come detto, sono un’esclusiva dei telefoni Apple; ma se ti dicessi che potrai averle anche su Android? Come?
Beh, una prima alternativa è quella di farti mandare da un tuo amico iPhone-munito una memoji con le tue sembianze, salvarla sulla tastiera e poi inoltrarla nella chat in questo modo.

Ma se non vuoi rompere le scatole ai tuoi amici, esiste anche un altro modo fai-da-te.


App per Android per creare Memoji

L’app che ti permetterà di creare le tue memoji tranquillamente da Android si chiama Zepeto, ed è un gioco per telefono dove puoi creare il tuo avatar, e dopo averlo reso in tutto e per tutto somigliante a te stesso, potrai quindi condividere sticker ed emoji con la tua faccia da inserire nella tastiera delle emoji. Inoltre anche il gioco stesso è molto carino, simula una realtà aumentata dove puoi interagire con altri giocatori, come TheSims o Second Life.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

19 febbraio 2020 ore 16:00

Segui la diretta