Instagram stories: i trucchi per renderle originali

Susanna Galli
Di Susanna Galli
instagram stories

Nonostante siano nate da poco, nel 2016, le Instagram Stories hanno subito conquistato tutti, non solo i più giovani! Per chi, pochissimi ne siamo sicuri, ancora non ha le idee chiare a riguardo, le IG danno la possibilità agli utenti del social tra i più usati in assoluto di postare una foto o un video, della durata massima di quindici secondi, che resta visibile agli altri per non più di 24 ore. Per chi invece vuole aggiungere un pizzico di creatività al proprio profilo Instagram, ecco alcuni preziosi consigli!


Qual è lo scopo della tua Instagram Stories?

Eh sì, perchè prima di pubblicare qualcosa sui social bisogna capire qual è il lo scopo e soprattutto chi vuoi attirare. Devi promuovere una festa o stai semplicemente postando qualcosa che ti piace? Rispondendo a questa semplice domanda potrai indirizzare i tuoi contenuti in modo molto più specifico. Se devi promuovere un prodotto o un evento il tuo scopo è quello di invogliare le persone a vedere le tue stories per scoprire più dettagli. In questo caso usa molto le parti interattive che Instagram mette a tua disposizione (sondaggi, domande, quiz). Cerca di catturare l’attenzione di chi ha visto già centomila stories quel giorno, facendo si che la tua incuriosisca più delle altre. Se invece hai un account privato, sei solito postare qualcosa di più personale e stai cercando qualcosa di originale, queste sono le app che fanno per te!

Un po’ di app per migliorare il tuo feed

Oltre ai soliti filtri di Instagram, c’è un modo alternativo per creare stories divertenti e originali a partire da foto e video. Come? Ovviamente con delle app! Tra queste c’è Spark Adobe, che permette di modificare il font delle didascalie e il loro layout. Inoltre l’app mette a disposizione la possibilità di aggiungere animazioni o sticker alle foto. Con un abbonamento mensile (a pagamento, 10 euro al mese circa) inoltre potrai accedere all’archivio foto di Adobe. Un’altra è Unfold e ti permette di modificare anche i video, inserendoli nelle stories. Insomma se vuoi provare qualcosa di nuovo non ti resta che scaricare queste due app!
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Seguici e lo scoprirai!

20 novembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta