Come vedere le Instagram Stories senza farsi scoprire

Redazione
Di Redazione
instagram

Con l’aggiunta delle Stories, il noto social network Instagram ha avuto una crescita incredibile. Al giorno d’oggi la maggior parte degli utenti passa il proprio tempo a pubblicare contenuti temporanei della durata di 24 ore. Lo stesso Facebook, proprietario di Instagram, ha deciso di aggiungere questa funzione sia su Facebook stesso che su un'altra app di proprietà di Zuckerberg, WhatsApp, tramite la formula degli stati.
E' inutile proviate a negare, anche voi avete messo una storia su Instagram almeno una volta. E sicuramente anche voi avreste voluto visualizzare le storie di qualche amico, nemico o magari di qualche ragazzo/a che vi piace, senza però risultare nella sua lista 'visualizzato da'.
Bene, ora sarà possibile; scopriamo insieme come fare!




Visualizzare le Instagram Stories: come fare a non essere scoperti?

Da quando questa funzione, copiata spudoratamente dal precursore Snapchat, è stata inserita su Instagram, chi pubblica una storia può vedere la lista delle persone che l’hanno visualizzata.
Molti però vorrebbero poter visualizzare le storie di parenti, amici e amanti o futuri tali, senza dover per forza comparire nella suddetta lista. Fino a ieri era praticamente impossibile, adesso però qualcosa sembra cambiato; scopriamo come poter visualizzare le storie senza essere scoperti.
Esisterebbero ben cinque modi per visualizzare le storie senza farsi scoprire da chi le pubblica, vediamoli da vicino:
  • Il primo è WeInstag, un sito che permette di visualizzare i contenuti e scaricare foto o video semplicemente accedendo dal browser e inserendo il nome utente di Instagram (senza l’URL).
  • La seconda possibilità è quella di usare un altro sito; StoriesIG, molto simile a quello sopra, che permette di visualizzare anche le storie in evidenza.
  • La terza opzione è tramite l’utilizzo di un’estensione disponibile solo agli utenti che utilizzano Google Chrome, che si chiama IG Stories.
  • Il quarto modo disponibile su mobile è quello di scaricare un’app chiamata Twitly.
  • Su alcuni smartphone è infine possibile addirittura visualizzare le storie senza farsi vedere tramite l’utilizzo della modalità aereo grazie all’assenza di connessione. Nb: non funziona sempre, poiché le stories sono quasi esclusivamente disponibile se il dispositivo è collegato a internet.
  • Potrebbe Interessarti
    ×
    Skuola | TV
    Non perdere la prossima puntata!

    Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Seguici e lo scoprirai!

    20 novembre 2019 ore 15:30

    Segui la diretta