Come scoprire se sei stato bloccato su WhatsApp

redazione
Di redazione

WhatsApp è una delle migliori applicazioni inventate per i dispositivi elettronici. Ma questo non vuol dire che non possano nascere dei problemi! Ad esempio, ci si rende conto che una persona con cui si sta parlando sta diventando assillante, o semplicemente si decide di non voler più essere contattati da qualche personaggio scomodo o maleducato. Come fare? L’unica soluzione per disattivare la conversazione - lo sappiamo bene - è quella di bloccarlo. D'altra parte, a molti di noi può capitare di non essere simpatici a qualcuno che amiamo contattare su WhatsApp e, a nostra volta, essere bloccati. Come scoprire se qualcuno ci ha bloccati?

Come scoprire se sei stato bloccato su WhatsApp

Per scoprire se sei stato bloccato su whatsapp ci sono vari trucchi:
  • Controllare se riesci a visualizzare la sua immagine del profilo.
    Se non hai la possibilità di entrare nella foto del profilo vuol dire che sei stato bloccato e non puoi più conversare con il tuo partner.

  • Andare a controllare se si vede l’ultimo accesso.
    Se non si vede c’è la possibilità di essere stato bloccato. Attenzione!… L’ultimo accesso può essere disattivato dal'utente a tutti i contatti e non solo a quelli bloccati.

  • Vedere se ti appare il suo stato online. Se non appare...beh “ hai ricevuto il messaggio”.

  • Invio del messaggio.
    Se al partner non vengono consegnati i messaggi con la doppia spunta grigia, di conseguenza visualizzati con la doppia spunta blu e ne appare solo una significa che sei stato bloccato.

  • Chiamare Infine, puoi vedere se sei stato bloccato effettuando una chiamata al tuo partner. La chiamata non verrà mai ricevuta.


Martina Bizzarri
Commenti
Consigliato per te
Le parole choc di Cantone: "Le università zavorra vanno chiuse". Gli studenti...
Skuola | TV
Non perdere il prossimo appuntamento!

Curioso di scoprire chi arriverà in studio mercoledì? Allora rimani aggiornato!

24 gennaio 2018 ore 16:30

Segui la diretta