La tua regione è rossa, arancione o gialla? Se non l'hai capito te lo dice l'app

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
La tua regione è rossa, arancione o gialla? Se non l'hai capito te lo dice l'app
L’emergenza sanitaria da Covid-19 continua senza sosta e il Governo è sempre al lavoro per elaborare nuove strategie e disporre nuove misure per scongiurare l’ulteriore diffusione del virus. Dopo mesi di decreti legge e decreti presidenziali, però, capita di fare un po’ di confusione sulle misure da rispettare e sulle restrizioni da ricordare.
Per sopperire a questo disagio, un gruppo di giovani italiani ha deciso di sviluppare una web app con tutte le informazioni da sapere a seconda della regione di appartenenza. Vediamo insieme come funziona "Covid zone".

Guarda anche


Covid zone: la web app che ti informa sulle restrizioni da rispettare


Si chiama “Covid zone” la web app ideata e sviluppata da gruppo di ingegneri del software e data scientist del Asusual Lab per aiutare i connazionali alle prese con i diversi decreti di Palazzo Chigi. Restrizioni a seconda del colore della zona di residenza, informazioni sul piano vaccinale e accesso diretto alle autocertificazioni: sono queste le tre funzioni principali su cui si basa la web app, ormai indispensabile per tutti gli italiani. Il suo funzionamento, infatti, è facile e intuitivo: dopo aver cliccato sulla propria regione di appartenenza dalla cartina geografica riportata, il sito indica automaticamente il colore della zona, le ordinanze regionali in vigore, tutte le restrizioni che i cittadini devono rispettare e ovviamente le informazioni sull'apertura delle scuole in presenza. Abilitando il tasto “Dati vaccini”, inoltre, è possibile visualizzare i dati ufficiali del “Report Ufficiale Vaccini anti Covid19” per la propria regione. Nello specifico, il sito propone un grafico a torta con i dati relativi in percentuale delle dosi consegnate e somministrate. Non mancano, però, i numeri di pubblica utilità – del Ministero della Salute, ad esempio – e l’invito a “far riferimento alle schede ufficiali di Palazzo Chigi per i provvedimenti ufficiali dettagliati” perché l’obiettivo del sito è solo quello di fare un riepilogo generale.



Che zona è oggi: la slot machine con Giuseppe Conte


Sempre dal web è diventato virale il sito “Che zona è oggi”, un progetto nato per gioco da un informatico, una designer e un agronomo. In una sezione della pagina web hanno raccontato che “come ogni progetto che si rispetti” sono partiti da un’esigenza: “dare colore alle nostre giornate”. Da qui il divertente ma intraprendente progetto di creare una slot machine in grado di indicare il colore della regione di appartenenza e le relative disposizioni governative. “E cosa c’è di più bello – spiegano gli sviluppatori - di condividere i propri sentimenti, ma non con una persona qualsiasi, proprio con lui: Giuseppe Conte. Con la nostra Slot machine, socialmente sostenibile, l’unica in Italia che ti da sempre qualcosa in cambio senza chiederti mai nulla, si può avere tutto questo”. Il funzionamento richiama proprio quello di una normale slot machine: dopo aver inserito il nome della propria regione e la data, infatti, il sistema decreta il colore della zona e fornisce i link diretti ai siti istituzionali per leggere tutte le indicazioni governative e regionali da rispettare.
Skuola | TV
Il #TemaSvolto sul Recovery Fund di Roberto Bernabò, Vicedirettore ‘Il Sole 24 ore’

Cerchi un tema svolto sul Recovery Fund? Grazie ai consigli di Roberto Bernabò ti spiegheremo come farlo.

3 marzo 2021 ore 15:30

Segui la diretta