Università: gli esami di Stato per le abilitazioni saranno una prova orale a distanza

Paolo.Ferrara
Di Paolo.Ferrara
esami stato abilitazioni

L’emergenza coronavirus ha messo a dura prova tutto il mondo accademico tra didattica, esami e sedute di laurea a distanza in modalità telematica. Negli ultimi giorni il ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, ha firmato un nuovo decreto sugli Esami di Stato di abilitazione all’esercizio delle professioni. Ecco tutte le novità.


Guarda anche

Esami di Stato di abilitazione: nuova prova orale a distanza

Con un nuovo decreto, Gaetano Manfredi, ministero dell’Università e della Ricerca, nominato insieme alla ministra Azzolina per l'Istruzione nella riformulazione del Miur, ha annunciato importanti novità per chi dovrà sostenere l’Esame di Stato di Abilitazione all’esercizio della professione nella prima sessione del 2020. Il decreto prevede per le professioni in cui l’esame di Stato di abilitazione è di competenza del Ministero dell’Università e della Ricerca, gli esami di Stato di abilitazione per l’acceso alla professione, consisteranno in una unica prova orale a distanza in deroga alle disposizioni normative vigenti. Le professioni? Dottore agronomo e dottore forestale, agrotecnico, architetto, assistente sociale, attuario, biologo, chimico, geologo, geometra, ingegnere, perito agrario, perito industriale, psicologo, odontoiatra, farmacista, veterinario, tecnologo alimentare, dottore commercialista, esperto contabile e revisore legale.


Abilitazione alla professione: esame orale a distanza con tutte le materie

Nato dalla “proficua collaborazione” con tutte le rappresentazioni istituzionali “nel segno di una leale e imprescindibile sinergia tra formazione superiore e mondo delle professioni”, il nuovo decreto indica che la prova verterà su tutte le materie previste dalle specifiche norme di riferimento. La nota del Ministero, infatti, conferma che questo servirà per accertare “l’acquisizione delle necessarie competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale”.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata

Curioso di conoscere l'argomento della prossima videochat? Per scoprirlo non ti resta che seguirci!

3 giugno 2020 ore 16:00

Segui la diretta