6 citazioni filosofiche per vivere al top il 2015

Carla Ardizzone
Di Carla Ardizzone

6 citazioni di filosofi antichi che aiutano a vivere meglio oggi

Problemi con gli esami o di cuore, qualche litigio tra coinquilini e antipatie fra colleghi di università? E che dire delle insicurezze per il futuro lavorativo? E' chiaro, la vita di uno studente universitario non è facile ed è per questo che a volte è bene ricordarsi della saggezza di chi è venuto al mondo prima di noi. Magari molto prima. Basta un piccolo spunto, infatti, per cambiarci la giornata e per questo vi proponiamo 6 citazioni di filosofi antichi che è bene ricordarsi nei momenti di stress che ci affliggono nel mondo di oggi. Per cominciare con il piede giusto il 2015!

Basta stress da esami! Segui i consigli di Skuola.net per affrontare gli esami con serenità


Fonte video Skuola.net

"La felicità non consiste negli armenti e neppure nell'oro; l'anima è la dimora della nostra sorte" - Democrito

Più roba, più felicità? Purtroppo no. Eppure capita di comprare montagne e montagne di cose, magari per essere notati da chi non ci fila proprio o per farci sentire accettati da quel gruppetto di compagni di facoltà snob che, in fin dei conti, non riteniamo neanche troppo simpatici. Con il risultato di sentire lo stesso vuoto di prima, soprattutto dentro al portafoglio, e qualche senso di colpa in più. Ascoltate Democrito, basta cadere nella trappola! Ad eccezione di quei momenti in cui siete talmente depressi da volervi concedere una bella seduta di shopping compulsivo, ma quello va bene: è terapeutico a piccole dosi.

"Il segreto è stare in compagnia solo con le persone che ti elevano, la cui presenza suscita il tuo meglio" - Epitteto

Può capitare di essere rimasti incastrati tra persone critiche, gelose o chiuse di mente perché, magari, siete stati a scuola insieme e vi ritrovate a frequentare gli stessi corsi all'università. Attenzione però, perché potreste finire per prendere quegli atteggiamenti che odiate. E in più, tra un litigio ed un altro, potreste dimenticare di poter conoscere nuove persone. E invece ogni aula nasconde belle sorprese! Potreste trovare nuovi amici che vi sostengano e vi facciano sentire persone migliori, e abbandonare coloro di cui non ne potete proprio più: Epitteto vi dà il permesso.

"Ciò che pensi di te stesso è molto più importante di ciò che gli altri pensano di te" - Seneca

E' normale che un adolescente lo faccia, ma alla vostra età è inaccettabile: ciò che Seneca direbbe a qualsiasi studente universitario è smetterla di preoccuparsi di ciò che pensano gli altri. Lasciate che pensino quello che vogliono! Tanto non potreste comunque leggere nei pensieri dei vostri amici, del vostro amore o dei vostri prof. E se anche aveste i super-poteri, vedreste soltanto che anche loro sono impegnati a combattere con le proprie problematiche. Perciò, giudicate voi stessi e, mentre che ci siete, giudicatevi bene: gli altri vi verranno dietro.

La felicità è il significato e lo scopo della vita, l’obiettivo ed il fine ultimo dell’esistenza umana” - Aristotele

I genitori e i prof ci insegnano l'importanza di spuntare la lista delle grandi tappe della vita: la laurea, un lavoro stabile, una casa. In seguito, l'intera famiglia vi martellerà su quando e come vi sposerete e avrete figli. Con vostra sorpresa, cominceranno a farlo anche i vostri più cari amici. E ci può anche stare. Il problema è che il rischio è non essere mai veramente soddisfatti finché non si raggiungono tutte le tappe. Ma anche Aristotele lo sapeva, questo è terribile! Cercare la felicità nelle piccole cose in ogni singolo giorno, renderà il viaggio bello quanto la meta. Soprattutto se deciderete di fare di testa vostra!

"Non sprecare lacrime nuove per vecchi dolori" - Euripide

Basta pensare a quell'esame andato male,o all'ex che vi ha lasciati. Soffermarsi sul passato non cambia il passato, piuttosto vi toglie energie per le novità. Troppo spazio per qualcosa di tanto tempo fa, vuole dire poco spazio per nuovi amici, amori, esperienze, ricordi. Per questo Euripide vi consiglia di auto-vietarvi di pensare per almeno un paio di settimane a ciò che rimpiangete e vi fa soffrire: vedrete che non ne sentirete la nostalgia.

"Ogni uomo è l'artefice del proprio destino" - Sallustio

Anche se il colloquio è andato male, o scrivere una tesi di laurea vi sembra un impresa da Titani, come diceva il buon Sallustio, avete ogni potere perché le cose vadano bene. Non ha senso incolpare le circostanze, o altre persone, o una carenza di tempo. Più impegno ci metterete, più vi avvicinerete alla meta. Una volta che decidete dove volete arrivare, fate un piano concreto per cambiare le cose o costruirne di nuove. E se avrete bisogno di una mano, chiedetela. E se fallite, perdonatevi e ricominciate da capo.

E tu quale da quale citazione prendi ispirazione?

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta