5 regali che non potresti mai fare in Cina

Gianluca Daluiso
Di Gianluca Daluiso
regalo da non fare a un cinese

Riuscire a trovare il regalo più adatto è sempre difficile e richiede tempo, ma se si aggiungono anche differenze culturali, l’errore o la figuraccia può essere dietro l’angolo. In Cina, ad esempio, esistono alcuni oggetti che, a causa del loro valore simbolico e/o evocativo, non si possono assolutamente regalare. Ecco quali sono 5 regali che sarebbe meglio non fare ad amici, partner o colleghi cinesi se si vogliono evitare spiacevoli fraintendimenti culturali.




Guarda anche:



Ombrelli


In cinese la parola “ombrello” 伞 sǎn ha un suono molto simile a quello di “separarsi, dividersi” 散sàn, proprio per questo regalare un ombrello sarebbe come voler dire di avere intenzione di rompere una relazione con qualcuno. Certo però che il gesto di porgere a qualcuno un ombrello durante un giorno di pioggia è più che opportuno.

Orologi da tavolo o da polso


Anche in questo caso c’è un gioco di omofonia, infatti “regalare un orologio” 送钟 (sòngzhōng) si pronuncia allo stesso modo di “dare l’estremo saluto” 送终 (sòngzhōng), diventando un richiamo alla morte di cattivo gusto, ed è considerato una grave mancanza di rispetto in particolare verso i più anziani perché sembra di augurare la morte.

Scarpe


In cinese la parola “scarpe” si dice 鞋 xié, proprio come un altro carattere – 邪 xié – che però significa “demone/malvagio, demoniaco”. Inoltre, se le scarpe che regali sono piccole rispetto alla taglia del piede di chi le indosserà significa “dare a qualcuno delle scarpe strette da indossare”, ed in cinese la frase “mettere scarpe strette” (穿小鞋chuān xiǎoxié) viene usata per esprimere un concetto negativo, cioè “rendere la vita difficile a qualcuno”.

Cappelli verdi agli uomini


I cappelli sono un’ottima idea regalo, soprattutto per gli anziani, tuttavia, bisogna far attenzione al colore: non bisogna mai mettere un cinese nelle condizioni di “portare un cappello verde” perché in cinese l’espressione “indossare un cappello verde” 戴绿帽子(dài lǜmàozi) equivale a dire “portare le corna”, per questo ricevere un cappello verde potrebbe essere male interpretato, soprattutto se ricevuto dal proprio compagno.

Pere e prugne


Se state preparando un cesto di doni, pere e prugne sono due frutti da evitare. In cinese, pere (梨lǐ) e prugne (李子lǐzi) si pronunciano allo stesso modo di “lǐ 离 separarsi”: simboleggiano la separazione ed è meglio quindi non regalarle.

Gianluca Daluiso

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai!

21 gennaio 2021 ore 16:00

Segui la diretta