Nutella, qual è la verità sulle nocciole?

Andrea Carlino
Di Andrea Carlino
nutella

Nuova polemica social per l'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Nel corso di un comizio a Ravenna, a sostegno della candidata della Lega alle prossime elezioni regionali, Salvini ha detto di non voler mangiare più la Nutella perché, a suo dire, sarebbero usate nocciole turche: "Ho scoperto che la Nutella usa nocciole turche e io preferisco aiutare le aziende che usano prodotti italiani, aiutare gli agricoltori italiani, perché ce n'è bisogno.
". E pensare che meno di un anno fa, lo scorso 26 dicembre, Salvini pubblicava un selfie in cui si gustava pane e Nutella.


Salvini fa dietro front sulla Nutella: il tweet

Visto l'enorme polverone che si è alzato su tutti i media sulla questione, Matteo Salvini ha deciso di rendere più morbida la sua posizione con un tweet: "Per addolcire la giornata, una fetta di pane e Nutella con una richiesta alla Ferrero: comprate ingredienti italiani, dallo zucchero alle nocciole, per aiutare i nostri agricoltori!".

Nutella, qual è la verità sulle nocciole?

La Nutella utilizza nocciole turche, non è una novità. Questo è stato confermato anche da una recente inchiesta della Bbc. I numeri parlano da soli: dalla Turchia arriva il 70% della produzione, l'Italia si ferma al 14% e dato che la Ferrero, produttrice della famosissima crema spalmabile, ha una quota di mercato del 20% diventa necessario attingere dall'estero. Nel 2014, tra l'altro, l'azienda di Alba (una delle poche multinazionali italiane al mondo) ha acquisito la Oltan, storica azienda produttrice di nocciole in Turchia, per avere un maggior controllo sulla qualità e selezione delle nocciole. La produzione delle nocciole in Italia non è per nulla trascurabile: è attiva nel Lazio, nella Campania, nel Piemonte e nella Sicilia. Troppo poco per Salvini. Il problema, però, è che l'intera produzione italiana di nocciole probabilmente non basterebbe a soddisfare l'enorme fabbisogno industriale della casa italiana. E non solo: se anche acquistasse l'intera produzione made in Italy (e lo potrebbe fare) finirebbe nel mirino dell'Autorithy per pratica commerciale non sostenibile. Comunque, la Ferrero mira a rendersi indipendente anche dalla Turchia e ha creato, nel 2018, il progetto Nocciola Italia per aumentare del 30% la produzione di nocciole nel nostro Paese.

Nutella, storia di un prodotto di successo

Proprio quest'anno la Nutella ha compiuto 55 anni da quando è entrata in commercio, nel 1964. Il successo è ancora straordinario (oltre 400 mila tonnellate vendute) e la crema spalmabile è diventata un fenomeno di costume celebrata anche in film (Nanni Moretti ad esempio) e canzoni (Giorgio Gaber e Ivan Graziani). Alla Nutella è anche dedicata una giornata mondiale: ogni anno il 5 febbraio si celebra infatti il "World Nutella Day". Nel mondo sono stati aperti due Nutella Cafè: il primo ha aperto a Chicago nel 2017 e il secondo a New York nel 2018.

Potrebbe Interessarti
×
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Vuoi conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai.

27 gennaio 2020 ore 15:30

Segui la diretta