Maturità 2019: quando iniziano e quando finiscono gli esami

Redazione
Di Redazione

Sebbene manchi ancora del tempo alla maturità 2019, sono molti gli studenti che stanno già iniziando a farsi mille domande e interrogativi su quest’ultima. Sicuramente molti vorranno sapere quando inizieranno e quando - finalmente - finiranno gli esami. Quest'ultima informazione dipende dalle date maturità 2019 degli orali, che non hanno una data uguale per tutti, ma si può comunque fare una stima approssimativa su quando gli esami di maturità dovrebbero finire.

Tutte le date e calendario della Maturità 2019 del MIUR >>

Quando iniziano gli esami di Maturità

Già sappiamo le date delle due prove scritte: il 19 giugno la prima, il 20 giugno la seconda (anche se non è ancora stata data comunicazione ufficiale), uguali in tutti gli istituti.
La terza prova non si farà, quindi si passerà subito agli orali, dopo la pubblicazione del voto degli scritti.
Per le prove orali non c’è una data di inizio nazionale, ma viene decisa da scuola a scuola in completa autonomia.

La durata e svolgimento delle prove di Maturità

Sono 6 ore per la prima prova, per tutti gli indirizzi. La seconda prova, invece, presenta delle differenze di orario a seconda dell'indirizzo. Per lo Scientifico, si contano di nuovo 6 ore, così come al linguistico, mentre il Classico ha invece 4 ore per completare la versione. L'artistico, dove la seconda prova è pratica, si hanno ben 18 ore.
Per sapere se qualcosa cambierà ulteriormente in seguito alla Riforma, dobbiamo aspettare l'ordinanza del ministro Bussetti.
La prova orale dura, a seconda della commissione, intorno ai 45/60 minuti.

Quando finiscono gli esami di Maturità

Tutti sapete che l'ultima prova è quella orale. Essendo le date degli orali maturità decise in autonomia dalle scuole, quest’ultime potrebbero anche finire entro la seconda settimana di luglio al massimo. Le prove si svolgeranno in ordine alfabetico: estratta una lettera, gli orali si svolgeranno secondo l’ordine alfabetico, partendo dalla lettera estratta. Ovviamente, perché si possano definire "finiti" gli esami, è necessario conoscere il proprio voto finale. Perché questo accada, bisogna attendere la fine di tutti gli orali per la commissione e gli ultimi scrutini, con l'affissione dei quadri. Solo a quel punto, gli esami saranno davvero conclusi!

Riccardo Caracci

Skuola | TV
La Skuola | TV sta tornando

Siamo pronti ad una nuova stagione ricca di novità. Presto su questi pc, tablet o smartphone.

24 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta