Maturità 2018, tracce su Giovanni Pascoli per la prima prova

Andyb3105
Di Andyb3105

pascoli

Giovanni Pascoli, nato a San Mauro di Romagna nel 1855 e venuto a mancare a Bologna il 6 aprile 1912 è, insieme al collega Gabriele d’Annunzio, uno dei massimi esponenti del Decadentismo italiano. Per questo potrebbe essere tra le tracce di maturità secondo il nostro totoesame.
Nel 1897 venne pubblicato per la prima volta “Il Fanciullino”, un articolo programmatico in cui il poeta diede una definizione intima e interiore dell’arte poetica, che doveva essere associata a una dimensione infantile e quasi primitiva.

Maturità 2018, la poetica del fanciullino in Giovanni Pascoli/h2]
Secondo Pascoli, ognuno ha dentro di sé un “Fanciullino”, ma solo i poeti riescono a dargli una voce: il poeta, quindi, non si palesa nelle forme del poeta “vate”, ma assume una nuova utilità sociale stante nella consolazione del genere umano nei confronti dell’esistenza.
Verso gli anni Ottanta dell’Ottocento si dedicò alacremente agli studi sulla psicologia infantile, approfondendo i suoi studi anche attraverso la letteratura per l’infanzia.
Sotto il profilo stilistico emerge una spiccata propensione verso il classicismo, che gli venne tramandata dal suo maestro, Giosuè Carducci, sebbene le tematiche siano di natura decadente: da questa oscillazione tra classico e decadente nasce l’unicità del lavoro pascoliano.

[h2]Maturità, il significato della poesia di Pascoli La poesia risulta essere un nido per lui, ove il poeta arriva alla verità grazie all’irrazionalità e all’intuizione: anche per questo motivo la lingua pascoliana risulta essere estremamente simbolica e metaforica, arricchita di nuovi e ulteriori significati, e si accosta al mondo reale attraverso la musicalità delle onomatopee.
Determinante nella sua produzione il ruolo delle sorelle, Ida e Mariù, cui dedica diverse poesie: dopo il matrimonio della prima, rimase a vivere con Mariù fino alla fine dei suoi giorni.

Tutto quello che ti serve per una traccia di Maturità su Giovanni Pascoli

Per conoscere altro su questo enigmatico autore, e prepararti a puntino sulla prima prova maturità 2018, leggi gli appunti di Skuola.net!
Skuola | TV
La Skuola | TV sta tornando

Siamo pronti ad una nuova stagione ricca di novità. Presto su questi pc, tablet o smartphone.

31 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta