Commissari maturità 2020, Meccanica, Meccatronica, Energia: nomi e materie commissioni

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
Commissari Maturità

Anche se l’esame di maturità 2020 è ancora abbastanza lontano, molti maturandi iniziano a chiedersi cosa li aspetterà a giugno: come saranno strutturate le prove e soprattutto su quali professori interni potranno contare?

Guarda anche:

Maturità 2020, Meccanica, Meccatronica, Energia: le materie esterne 2020

L’attesa per conoscere la prima buona dose di importanti informazioni riguardanti l’esame di maturità 2020 non è molto lunga in quanto solitamente il Miur inizia a divulgare le prime notizie sulla suddivisione delle materie interne ed esterne, sulla strutturazione della seconda prova (se ‘multidisciplinare’ o ‘monodisciplinare’) e sulle date scelte per le simulazioni degli scritti di prima e seconda prova verso la seconda metà del mese di gennaio, ad esempio lo scorso anno la data scelta è stata il 18 gennaio.

Come detto, le materie dei commissari esterni per la maturità 2020 non sono ancora uscite: rivediamo allora le materie esterne scelte dal Miur nella scorsa maturità per Meccanica, Meccatronica, Energia per l'indirizzo Meccanica e Meccatronica.

Materie esterne maturità 2019
  • Lingua e Letteratura italiana;
  • Lingua inglese e Meccanica;
  • Sistemi e Automazione.
Le materie esterne scelte dal Miur nella scorsa maturità per Meccanica, Meccatronica, Energia per l'indirizzo Energia sono state:
  • Lingua e Letteratura italiana;
  • Lingua inglese;
  • Sistemi e Automazione.

Maturità 2020, Meccanica, Meccatronica, Energia: i commissari esterni

E se per scoprire la materia di seconda prova, e le materie affidate ai commissari interni ed esterni manca ormai poco, l'attesa è ancora lunga per venire a conoscenza dei nominativi dei commissari esterni. Infatti solitamente queste informazioni sono rese sono solamente verso il termine dell’anno scolastico, tra la fine di maggio e l’inizio di giugno, il Miur pubblica le liste attraverso due canali ufficiali. Per prima cosa, invia alle segreterie scolastiche gli elenchi con le commissioni complete (lo scorso anno il 31 maggio) che, essendo pubblici, possono essere liberamente consultati dai maturandi che ne fanno richiesta.
L’altro canale ufficiale di informazione è online: basterà collegarsi al sito stesso del Miur, nella sezione dedicata all’Esame di Stato 2020 in cui viene attivato ogni anno il motore di ricerca “Cerca la tua commissione”; a questo punto, inserendo i dati richiesti (città e scuola) sarà possibile leggere la commissione completa della propria sezione. Questa modalità telematica però, sebbene facile e veloce da consultare, viene tuttavia attivata con leggero ritardo rispetto all’altra (lo scorso anno il 3 giugno).

Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Vuoi conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci e lo scoprirai.

20 gennaio 2020 ore 15:30

Segui la diretta