Simulazione seconda prova 2019: AFM Relazioni Internazionali Marketing, soluzione e traccia 2 aprile

Giulia.Onofri
Di Giulia.Onofri
simulazione seconda prova

Oggi giovedì 2 aprile i maturandi italiani hanno svolto l'ultima simulazione nazionale di seconda prova.
Tra le novità di questa nuova maturità 2019 spicca sicuramente il carattere multidisciplinare della seconda prova che da quest’anno impegnerà gli studenti in due materie di indirizzo, qualora presenti nella scuola che si frequenta.
Clicca qui per tutte le tracce e le soluzioni della simulazione seconda prova maturità 2019 del 2 aprile

Traccia e soluzione simulazione seconda prova di Economia Aziendale e Geo-Politica e Lingua Inglese

Qui troverete la traccia della simulazione.
L’articolo è in aggiornamento. I nostri tutor non stanno lavorando alla soluzione di questa traccia ma se volete contribuire potete inviare la vostra proposta di soluzione a mail_placeholder e la pubblicheremo su questa pagina.
Traccia simulazione seconda prova AFM relazioni internazionali per il marketing - SCARICA

AFM con articolazione Relazioni Internazionali per il Marketing: come è strutturata la seconda prova

In particolare, per l’istituto tecnico AFM - Amministrazione, Finanza, Marketing - con indirizzo in Relazioni Internazionali per il Marketing, la seconda prova verte su due materie: Economia Aziendale e Geo-Politica e Lingua Inglese.
Il tempo per lo svolgimento della prova oscilla da 6 a 8 ore e, per ciò che riguarda Economia Aziendale e Geo-Politica, è richiesta la risoluzione di una selle seguenti tipologie di verifica:
    • analisi di testi e documenti economici attinenti al percorso di studio;
    • analisi di casi aziendali;
    • simulazioni aziendali.
Seguono poi alcune domande tra cui il candidato sceglierà un numero pari a quello indicato dalla traccia.
I nuclei tematici fondamentali da sapere per rispondere alle domande riguardano i modelli e la gestione dei sistemi aziendali e la loro evoluzione, il mercato del lavoro, attività di marketing, gli strumenti di comunicazione e i sistemi economici locali, nazionali e globali.
Anche la prova di Lingua Inglese è divisa in due parti volte entrambe a verificare il raggiungimento del livello B2 di padronanza della lingua in base ai parametri del Quadro Europeo di Riferimento per le Lingue.
La prima parte è strutturata sulla comprensione di due testi scritti, uno di tematica tecnica-professionale e uno di attualità, accompagnati da 15 domande miste, aperte e chiuse.
Nella seconda parte invece gli studenti devono produrre due testi scritti, uno sulla materia di indirizzo e l’altro di tipo narrativo, descrittivo o argomentativo di dominio pubblico.


Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere chi sarà il prossimo ospite? Seguici e lo scoprirai!

20 novembre 2019 ore 15:30

Segui la diretta