Confini: a Nord con la Bielorussia e la Russia, a Ovest con la Polonia, la Slovacchia e l'Ungheria, a Sud con la Romania e la Moldavia e a Est con la Russia.
Superficie: 603.700 km^2.
Popolazione: 51.640.000 abitanti.
Densità: 85 abitanti/km^2.
Capoluogo: Kijev (porto fluviale e centro industriale e commerciale).
Altre città:
-Charkiv (sede di industrie alimentari, meccaniche e siderurgiche);
-Odessa (porto commerciale);
-Dnipro-petrovs'k e Donec' (città industriali).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: ortodossa.
Lingua: ucraino.
Moneta: hrivna.
Monti: Carpazi Orientali, Monte Hoverla, Alture del Donec.
Fiumi: Dnestr, Bug, Dnepr, Donec'.
Laghi: di Kyjiv, di Kremenčuk, di Kachovka.
Clima: continentale a Sud e mediterraneo sulle coste del Mar Nero.
Agricoltura: segale, avena, grano, mais, patate, barbabietole da zucchero, lino, girasoli, canapa, tabacco, cotone, alberi da frutto.

Allevamento: bovini, suini, ovini e animali da cortile.
Pesca: modesta.
Industria: alimentare, meccanica, del cemento, siderurgica, petrolifera, del legno, metallurgica, della ceramica, del cuoio, estrattiva.
Commercio: non molto sviluppato.
Turismo: poco sviluppato.

Informazioni sull'Ucraina: La regione fu occupata da Goti, Unni, Avari, Variaghi (che fondarono il Principato di Kijev nel IX secolo, Tartari (che portarono alla divisione della regione fra Ungheria, Lituania e Polonia).
Dopo la Rivoluzione del 1917 l'Ucraina fu indipendente e fu divisa in due:
-Repubblica Nazionalista a Kijev;
-Repubblica Sovietica a Charkiv.
Fu di nuovo indipendente nel 1991.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email