Confini: a Nord e a Ovest è bagnata dall'Oceano Atlantico, a Sud dal Mar Celtico e a Est dal Mare d'Irlanda.
Superficie: 70.280 km^2.
Popolazione: 3.580.000 abitanti.
Densità: 51 abitanti/km^2.
Capoluogo: Dublino (centro economico, finanziario e culturale).
Altre città:
-Cork (porto, città famosa per l lavorazione dei merletti e sede di industrie alimentari).
Governo: repubblica parlamentare.
Religione: cattolica.
Lingua: irlandese e inglese.
Moneta: lira sterlina.
Monti: assenti perché il territorio è pianeggiante.
Fiumi: Shannon.
Laghi: di origine glaciale.
Clima: atlantico con nebbie e umidità frequenti.
Agricoltura: orzo, frumento, patate, avena, barbabietole da zucchero e ortaggi.
Allevamento: bovini, ovini, suini e cavalli.
Pesca: scarsamente sviluppata per la mancanza di mezzi.
Industria: elettronica, telematica, tessile, della birra, del cemento, del tabacco e dei concimi.

Commercio: favorito dal porto.
Turismo: favorito dalle bellezze naturali e dal patrimonio artistico e culturale.

Storia dell'Irlanda: fu occupata da Celti, Vichinghi, Normanni, Inglesi. Nel 1921 l'Irlanda fu indipendente e ottenne:
-un Parlamento proprio;
-il dominio sulle 26 contee del Sud (le 6 contee del Nord rimasero legate alla Gran Bretagna). Nel 1949 l'Irlanda è uscita dal Commonwealth ed è diventata Repubblica Democratica (o EIRE) con capitale Dublino.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email