Ominide 11266 punti

Portogallo – Aspetto fisico


Posizione: Il Portogallo è situato nella parte occidentale della penisola Iberica. I confini di stato sono segnati a est e a nord dalla Spagna; a sud e a ovest dall’Oceano Atlantico.
Morfologia: Il territorio portoghese comprende una parte continentale e una parte insulare. La sezione continentale si può dividere in tre regioni: a Nord si estende una regione montuosa che raggiunge con il Monte Malhao, nella Serra da Estrela, i 1991 metri di altezza; l’area immediatamente a sud del Tago è occupata da una fertile pianura, l’Alentejo. Nell’estremo lembo meridionale del Paese si trova l’Algarve, uno spazio arido che presenta caratteristiche morfologiche e climatiche di tipo quasi sub-tropicale.
Le coste basse, uniformi e sabbiose, vengono interrotte a tratti da qualche capo roccioso e dagli estuari dei fiumi che hanno formato baie e piccoli golfi all’interno dei quali sono sorte le maggiori città del Paese. La sezione insulare è formata dagli arcipelaghi delle Azzorre e di Madeira. Le Azzorre sono isole di origine vulcanica situate a 1.500 km circa dalle coste meridionali portoghesi. L’arcipelago di Madeira è posto invece al largo delle coste occidentali del Marocco. Queste isole, di origine vulcanica, hanno mantenuto quasi intatto l’ambiente naturale che si presenta selvaggio e verdeggiante.
Idrografia: In Portogallo terminano i principali fiumi spagnoli tributari dell’Atlantico: Douro (Duero in spagnolo), Tago e Guadiana. Questi corsi d’acqua hanno un percorso regolare e sono per gran parte navigabili. Invece i fiumi propriamente portoghesi: Minho, Mondego e Sado sono brevi e torrentizi.
Clima: Il clima, influenzato dai venti atlantici, è umido a settembre, mediterraneo nel resto del Paese, tranne che nell’interno, dove assume caratteristiche continentali.
Flora e fauna: La flora, molto varia, comprende boschi di conifere, di castagni, di lecci e di querce da sughero. Molto estesa lungo le coste è la macchia mediterranea. La fauna conta, tra gli animali più diffusi, il tasso, la lince, la martora, il cinghiale e molte varietà di volatili.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017