Genius 21971 punti

L'orientamento


I punti cardinali
Il significato letterale di orientamento è "volgersi verso oriente'', cioè verso est, che è il punto da cui sorge il Sole. Opposto all'est è l'ovest, o occidente, il punto in cui il Sole tramonta. A questi due punti di riferimento immediati se ne associano altri due, il nord, o settentrione, e il sud, o meridione, costi agli estremi della perpendicolare alla retta che unisce l'est e l'Ovest.
Anche questi due punti si possono individuare semplicemente osservando la natura. In particolare il sud è indicato dalla posizione occupata dal Sole a metà del suo tragitto giornaliero, mentre il nord è indicato, di notte, dalla posizione della stella polare.
Una volta conosciuta la posizione dei quattro punti, sarà sufficiente individuarne uno per collocare istantaneamente anche gli altri tre. Così, per esempio, se di fronte abbiamo l'est, alle nostre spalle avremo sempre l'ovest, alla nostra destra sempre il sud e alla nostra sinistra sempre il nord. Est, ovest, nord e sud sono detti punti cardinali per l'importanza che rivestono ai fini dell'orientamento

[2]La bussola e la rosa dei venti [/h2]

In una giornata di sole, o in una notte stellata, ci si può dunque orientare abbastanza facilmente. Ma se il cielo è coperto, dovremmo servirci di altri mezzi. Lo strumento ,più agevole per riconoscere i punti cardinali è la bussola . Inventata in Cina e arrivata in Europa attorno al Mille, essa utilizza un ago magnetizzato che, lasciato libero di ruotare, indica sempre il nord. Oltre ai quattro punti cardinali, tramite la bussola è possibile individuare altri punti intermedi considerati importanti, cioè quelli messi in evidenza dal disegno della rosa dei venti. I più importanti sono il nordest, il nordovest, il sudest e il sudovest. Per indicare sia i punti cardinali, sia quelli intermedi, possono essere utilizzati i nomi dei venti provenienti da quelle direzioni.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email