Momo09 di Momo09
Ominide 32 punti

L'energia

L'energia è certamente un termine che usiamo spesso nel linguaggio quotidiano, perché essa è alla base di ogni attività. L'energia non è materia, ma è qualcosa di insito in essa, una sua proprietà intrinseca che tende a trasformarsi e a trasferirsi da un corpo ad un'altro.
La scienza definisce l'energia come la capacità di compiere un lavoro. Si tratta di una grandezza estensiva, ovvero che dipende dalla massa del corpo. La sua unità di misura nel Sistema Internazionale è il Joule (J).
L'energia può assumere due forme fondamentali: cinetica e potenziale.
L'energia cinetica è quella posseduta da un corpo in movimento ed è legata alla massa e alla velocità del corpo.

L'energia potenziale è quella posseduta da un corpo che si trova in campo di forze ed è legata alla posizione che il corpo occupa in questo campo. L'energia potenziale è trasformabile in energia cinetica: ad esempio pensiamo all'acqua di una diga: quando fluisce a valle la sua energia potenziale si trasforma in energia cinetica, che a sua volta è in grado di alimentare una centrale idroelettrica. La somma dell'energia cinetica e potenziale di un corpo è detta energia meccanica.

Hai bisogno di aiuto in Elettricità  e magnetismo?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email