Diploma scuola media: tutte le info che ti servono per ottenerlo

manliogrossi
Di manliogrossi
diploma scuola media

Quello di terza media è il primo esame di Stato della carriera scolastica di ogni studente. Ma come si arriva a conseguire il diploma di scuola media? Se hai delle curiosità e dei dubbi, non preoccuparti: in quest’articolo cercheremo di darti tutte le notizie utili per arrivare il più tranquillo possibile all’esame, o almeno è questo il nostro intento.

Innanzitutto dovrai essere ammesso all’esame per conseguire il diploma di terza media. Superato questo primo scoglio, ovviamente dipende dal tuo percorso scolastico dell’ultimo anno, dovrai affrontare la prova Invalsi ad aprile, prerequisito di ammissione. Ma tranquillo: se non dovesse andare bene, sarai comunque ammesso agli esami.
A giugno ti aspettano le prove scritte, e poi il momento del colloquio orale: tutte le materie che hai studiato durante l’ultimo anno di scuola saranno oggetto della prova necessaria a completare il percorso verso l’ottenimento del diploma di scuola media inferiore.
Terminati tutti questi step, i professori faranno una media dei voti ottenuti ad ogni singola prova: il risultato sarà il voto che troverai scritto sul tuo diploma di scuola media inferiore. Troppe informazioni? Tranquillo, andiamo con ordine e capirai meglio tutto.



Diploma scuola media: tutto quello che devi sapere


Diploma scuola media, ammissione all'esame

Per essere ammesso all’esame per il conseguimento del diploma di scuola media è necessario aver frequentato almeno tre quarti delle lezioni scolastiche, non aver avuto sanzioni disciplinari che proibiscono l’ammissione, ed aver svolto le prove Invalsi ad aprile.
Si potrà essere ammessi anche con un voto pari a 5, che sarà però ovviamente tenuto in conto per il risultato finale del vostro Esame.

Diploma di scuola media: l'INVALSI

Tranquilli, per ottenere il diploma di terza media sarà necessario solo partecipare alle prove Invalsi, in quanto prerequisito di ammissione, senza che il risultato influisca sul voto finale o sulla promozione. È divisa in tre parti, Italiano, Matematica e Inglese: si svolgerà nel mese di aprile, in date diverse a seconda della scuola di appartenenza, e si svolgerà per intero al computer.

Diploma di scuola media, le date dell'esame

A differenza dell’esame di maturità, quello per il conseguimento del diploma di scuola media inferiore non ha delle date ben precise. Di conseguenza, è possibile ipotizzare che gli esami per conseguire il diploma di terza media possano avere inizio intorno al 15 giugno, la settimana successiva la fine della scuola. Ogni scuola, comunque potrà decidere in autonomia l’inizio delle prove. Puoi quindi chiedere ai tuoi professori la data certa di inizio dell’esame che ti farà ottenere il diploma di scuola media.

Diploma medie: prova di italiano

Messa in tasca l’ammissione, il primo ostacolo da superare è la prima prova, quella di italiano. Per il diploma di terza media agli studenti è richiesto l'elaborazione di un testo. Sono previste tre tipologie diverse di traccia: il testo narrativo o descrittivo, il testo argomentativo e la comprensione e sintesi di un testo, anche mediante richiesta di riformulazione

Diploma di scuola media inferiore: prova di lingua straniera

La tipologia di questa prova può essere di vario tipo: una comprensione del testo o una produzione scritta che può variare da un dialogo ad una lettera, magari indirizzata ad un pen-friend. Se studi due lingue, la prova sarà comunque unica, nella stessa giornata.

Diploma di scuola media: prova di matematica

E' forse quella più temuta. Si sa, la matematica è sempre uno scoglio un po’ difficile da superare ma non c’è da aver paura. Superate le prime due, sei quasi a metà percorso verso l’agognato diploma di scuola media inferiore. Questa prova riguarderà quesiti preparati dai tuoi docenti su geometria analitica, geometria solida, algebra, statistica e probabilità. Anche per questa prova avrai tre ore, quindi abbastanza per riflettere.

Diploma di scuola media: prova orale e tesina

Terminate le prove scritte, si passa al colloquio con tutti i docenti. Qui dovrai presentare una tesina interdisciplinare, che raggruppi quindi un argomento per ogni materia studiata durante l’anno. In questo caso, non c’è una durata prestabilita, ma tranquillo l’ultimo dei tuoi pensieri durante questa prova sarà proprio il tempo.

Diploma di scuola media: il calcolo del voto finale

Archiviato il discorso prove, dovrai attendere il voto finale del tuo esame di terza media. A calcolarlo, ovviamente, saranno i tuoi professori. Come? Semplice, ad ogni prova ti sarà assegnato un voto e la media di tutti questi voti porterà a quello finale. In caso di decimali il voto sarà arrotondato (se il tuo voto è 7.5 o superiore, sarà arrotondato per eccesso, altrimenti per difetto).

Il ritiro del diploma di scuola media

Arrivati a questo punto, prima di infilare costume e infradito hai un ultimo dover da compiere, ritirare il diploma di scuola media. Dovrai infatti recarti presso la segreteria della tua scuola dove ti verrà dato il frutto del tuo studio: il tanto desiderato e forse in alcuni momenti odiato diploma di scuola media inferiore. Una vota ritirato, sei pronto per un bel tuffo a mare, ovviamente prima passa a casa a incorniciare il diploma.

Manlio Grossi
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di sapere quando tornerà la Skuola Tv e chi ospiteremo? Continua a seguirci e lo scoprirai!

23 marzo 2020 ore 15:30

Segui la diretta