Terza media, come affrontarla al meglio

Susanna Galli
Di Susanna Galli
terza media


La terza media è arrivata. L’anno dell’esame tanto atteso è quello che ti troverai ad affrontare in questi mesi. Non dimenticarti che passare tutto l’anno con l’ansia non ti aiuterà a prendere voti migliori o fare nuove amicizie. Il segreto è cercare di affrontare l’anno come se fosse uno normale e non pensare agli esami dal primo giorno ma cerca di rilassarti sempre seguendo e studiando il necessario.
Quello che possiamo fare è darti una serie di consigli che ti aiuteranno a passare quest’anno in modo più tranquillo e rilassato. Questo è l’ultimo anno sarai più grande della tua scuola poiché dal prossimo anno diventerai una matricola! Vediamo insieme quali sono le cose più importanti da ricordare durante l’anno.



Compagni di classe di terza media

Uno degli elementi più importanti per affrontare l’anno con serenità è quello di circondarci di persone che ci capiscono e che come noi stanno affrontando gli stessi problemi. Oltre allo studio che è comunque fondamentale per un buon rendimento scolastico, quest’ultimo è influenzato anche dal nostro umore. Cerchiamo di mantenere le amicizie che già avevamo e di provare a farne delle nuove. Gli amici sono preziosi nel momento del bisogno, nel momento in cui saremo assenti potremmo farci aiutare da loro per recuperare appunti e spiegazioni poco chiare del prof. Non dimentichiamoci che la scuola non è solo fatta dallo studio ma anche da momenti di svago. È l’ultimo anno, divertitevi!

Come studiare in terza media

Organizzarsi è importante per affrontare le cose con più tranquillità. Un passo avanti potrebbe essere quello di prepararsi il materiale scolastico e vestiti da mettersi il giorno dopo già la sera prima. In questo modo eviteremo di dimenticarci libri e quaderni che spesso la mattina non ci vengono in mente. Quante volte ti è capitato di svegliarti e non sapere cosa metterti? Scegliendo gli abbinamenti che preferisci la sera prima la mattina avrai più tempo per fare colazione, svegliarti e fare tutto con calma. Avere tutto ciò di cui hai bisogno a scuola ti farà sentire più tranquillo. Per quanto riguarda i compiti per casa e quelli in classe fa in modo di scriverli e suddividerli in base ai tuoi impegni extrascolastici. Puoi usare un agenda o un planner.

Affrontare la terza media senza stress

Non dimenticarti che il riposo è importante. Cerca di fare in modo di andare a letto un’ora prima sera, o se non ci riesci prova comunque a metterti a leggere avendo già tutto preparato per il giorno dopo e vedrai che dopo un po’ il sonno arriverà. Se hai tante difficoltà ad addormentarti invece, puoi mettere della musica rilassante o dei suoni naturali prima di addormentarti. Aiuteranno la tua mente a essere più rilassata e automaticamente accuserai la stanchezza del giorno che è appena passato. Ricordati che per essere totalmente riposati si ha bisogno di almeno otto ore di sonno consecutivo. Vedrai che essere meno stanco che aiuterà a concentrarti meglio durante il giorno.

Gli esami di terza media

L’anno degli esami è arrivato. Senza farti prendere dall’ansia ricordati che tutto quello che studierai quest’anno potrebbe essere oggetto di esame. Assicurati quindi di non perderti troppe lezioni e tenere sempre dei quaderni di appunti. In questo modo avrai a fine anno un quadro completo di quello che hai fatto e di quello in cui ti senti meno sicuro. Una mossa utile potrebbe essere quella di scaricarti il programma di quest’anno, così da avere chiaro il numero di argomenti che dovrai sapere a giugno. Altro consiglio arrivati a maggio è quello di cominciare a intraprendere un ripasso delle materie o degli argomenti in cui vi sentite più insicuri.

Seguendo questi consigli l’anno vi risulterà sicuramente più facile e lo affronterete in modo più maturo. Buona fortuna!
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Curioso di conoscere il prossimo ospite? Continua a seguirci

9 dicembre 2019 ore 16:00

Segui la diretta