Ominide 6608 punti

Stato feudale e Stato assoluto

Nello Stato feudale il re e i signori feudali esercitavano sui propri territori il potere necessario a garantire l'ordine interno e la difesa dai nemici esterni. Si trattava di una sovranità "terriera" più che "territoriale": l'esercizio del potere, infatti, era strettamente legato alla proprietà del suolo.
Agli inizi del XVI secolo si verifico' in Europa un processo di aggregazione della nobiltà feudale attorno a un unico sovrano, che avrebbe portato al definitivo consolidamento dei grandi Stati nazionali.
L'emerge degli Stati nazionali fu accompagnato da un altro fenomeno: l'affermarsi della classe borghese e mercantile. Il commercio per svilupparsi richiedeva il mantenimento dell'ordine all'interno del regno e l'eliminazione dei dazi e degli ostacoli che i feudatari imponevano al passaggio dei beni e delle persone.
I mercanti cercarono e trovarono nella monarchia lo strumento per limitare il potere dei nobili e garantire la sicurezza verso l'esterno grazie a un esercito stabile alle dirette dipendenze del sovrano.

Il nuovo Stato nazionale era caratterizzato da un territorio unito sotto il controllo di un unico soggetto, il re, che non era sottoposto ad alcuno vincolo (da cui il termine assoluto).

Lo Stato assoluto, che si consolido' intorno al 1600 in Spagna, Inghilterra e Francia, si caratterizzo' per un ampio grado di accentramento del potere nelle mani del sovrano, che esercitava, direttamente o indirettamente, tutte le funzioni dello Stato, cioé la produzione di norme, l'esecuzione di esse e l'amministrazione della giustizia.
Il sovrano controllava direttamente l'esercito, poteva tenersi in contatto costante con gli altri sovrani grazie a rappresentanti diplomatici, si serviva di funzionari con il compito di controllare che la sua volontà venisse conosciuta e rispettata in tutto il regno.
Il complesso dei funzionari, organizzati secondo criteri gerarchici e funzionali, costituiva la burocrazia e rappresentava in uttto il regno la necessità non solo di garantire la sicurezza, ma anche di realizzare il "buon governo".

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità