Ominide 4172 punti

Mandato


Il mandato è un contratto con il quale il mandatario si obbliga a compiere uno o più atti giuridici per conto del mandante.
Il mandato può essere:
• Mandato con rappresentanza: gli atti compiuti dal mandatario producono immediatamente effetti nella sfera giuridica del mandante (es. procura)
• Mandato senza rappresentanza: gli atti compiuti dal mandatario producono effetti nella sfera giuridica del rappresentante, che successivamente con un altro atto si trasferiscono gli effetti al mandante
• Mandato generale: si riferisce a tutti gli atti giuridici che una persona può delegare ad altri (solitamente è con rappresentanza)
• Mandato speciale: si riferisce ad atti specifici
Il mandato solitamente è oneroso: il mandatario deve avere un compenso.

Il mandato è un contratto bilaterale: ci sono obbligazioni sia per il mandante sia per il mandatario.
Obbligazioni per il mandatario:
• Eseguire il mandato con la diligenza del buon padre di famiglia
• Non eccedere i limiti fissati dal mandato, eccetto consenso
• Comunicare immediatamente al mandante l’esecuzione del mandato
• Custodire le cose del mandante
• Trasferire al mandante i diritti del mandato
Obbligazioni per il mandante:
• Fornire il necessario per l’esecuzione del mandato
• Rimborsare il mandatario per le spese anticipate
• Pagare il compenso al mandatario e in caso anche risarcire i danni
Estinzione del mandato per:
• Scadenza del termine
• Conclusione del mandato
• Revoca fatta dal mandante o dal mandatario
• Morte, inabilitazione e interdizione del mandante o del mandatario
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email