Ominide 14357 punti

La lex mercatoria


Focalizzando l’attenzione sulla globalizzazione economica, tra le altre, una conseguenza importante è quella di aver ridefinito i rapporti tra politica ed economia attraverso il sorgere, o risorgere, di un fenomeno giuridico non statale: la lex mercatoria.
Si assiste, così, in primo luogo, alla crescente internazionalizzazione dei luoghi di produzione e delle regole del mercato, in ragione delle esigenze dell’economia e della libera circolazione delle merci e dei servizi. Il riferimento immediato è, in Europa, alla Comunità europea; su scala mondiale al ruolo delle Nazioni Unite, ma anche a quello di varie agenzie internazionali, come la WTO (World Trade Organization), cui gli Stati aderiscono e alle cui decisioni si sottomettono. Si evidenzia, allora, la necessità di tornare a riconoscere fonti alternative al diritto statale tra cui, torna a rivestire un ruolo preminente, la lex mercatoria.


Gli scenari storici, politici, istituzionali e sociali sono mutati, ma la vocazione iniziale all’universalità del diritto commerciale è rimasta intatta o, addirittura, può dirsi enfatizzata in questa nuova era dell’economia globale dove non solo gli scambi, ma anche la produzione, in ragione della convenienza economica, sono ampiamente delocalizzati.

esempio Si pensi al contratto di franchising che costituisce una formula di collaborazione tra imprenditori per la distribuzione di servizi e/o beni, prevista nei casi in cui si voglia avviare una nuova impresa affiliandosi a un marchio già affermato senza partire da zero. Esso trova le proprie origini nelle prassi commerciali e solo successivamente è stato disciplinato dal legislatore. Ad esempio, in Italia, è stato regolamentato solo nel 2004 con la legge n. 129.

Per esempio In Italia la riforma del codice di procedura civile del 1994, che ha introdotto norme sull’arbitrato internazionale, ha imposto agli arbitri, quale che sia il diritto applicabile al merito, di tenere conto in ogni caso degli usi del commercio (articolo 834, comma 2).

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email