Ominide 1144 punti

Legislazione turistica in Campania


Con la legge regionale n.18 del 2014 sono state introdotte le seguenti riforme:
-la regione Campania può partecipare alle proposte o modifiche di leggi riguardanti l'ambito turistico regionale a livello nazionale ed internazionale;
- legiferare a livello regionale nell'ambito turistico;
- disciplinare le varie imprese ed associazioni turistiche ;
- coinvolgere nell'attività turistica enti pubblici e privati ed altri soggetti , che operano in ambito turistico;
- spiegare le modalità per accedere ai vari finanziamenti regionali per associazioni ed attività turistiche;
- promuovere attraverso : comuni , Aretur, province ed associazioni le attrattive del territorio;
- riconoscere I Poli turistici e la loro vigilanza ( ma anche le Pro-loco);
- garantire la sicurezza dei turisti;
- raccogliere più dati possibili sullo sviluppo delle tendenze e del mercato turistico per comunicarlo alle agenzie competenti;
- regolamentare la gestione di infrastrutture balneari;
- garantire una buona qualità per quanto riguarda I servizi turistici (d'accoglienza e di accesso) ma anche alberghieri e dei trasporti ;
- incentivare l'innovazione delle infrastrutture , dei beni del paesaggio , che sia anche sostenibile( collaborando con le associazioni).

Compiti delle province e della città metropolitana di Napoli

- Promuovere I Poli turistici locali , con l'ausilio di di questi ultimi molto spesso (funzione ,che hanno anche I comuni);
- devono partecipare ogni anno all'atto triennale per la formazione di nuove leggi per il turismo regionale.

Funzione dei comuni


- Incentivano l'offerta di servizi di informazione ed accoglienza turistica (organizzandolo anche);
- si occupano di fornire I dati necessari dell'offerta turistica comunale alle agenzie;
- garantiscono un qualitativo usufruimento dei servizi pubblici;
- attuano le regole amministrative per la gestisce delle strutture ricettive.

Aretur( Agenzia regionale per la promozione del turismo e dei beni culturali della regione Campania).
Quest'ultima si occupa di promuovere l'offerta turistica della regione in Italia e all'estero attraverso strategie di marketing territoriale predisposte dalla regione . Con l'ausidio di agenzie di informazione ed accoglienza cerca di migliorare l'accoglienza dei turisti. Raccoglie , organizza, gestisce ed agenzie per migliorare la comunicazione. Gestisce I Club Prodotto( consorzi di enti pubblici/ privati , che propongono l'offerta turistica campana sul mercato italiano ed estero ) e annualmente da un avviso pubblico , in cui invoglia cooperative e società di giovanni(trentacinque anni) ad ideare dei prodotti o sistemi innovativi per rafforzare l'offerta turistica della regione.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email