I trucchi più efficaci per memorizzare le date e ricordarle

Skuola.net | Store
In collaborazione con Skuola.net | Store
memorizzare date

Le date sono la nostra bussola quando studiamo, fondamentali per orientarci e per capire il tempo trascorso tra i vari avvenimenti. Lo sanno bene gli studenti che hanno esami di storia, ma memorizzare numeri e cifre può essere importante anche a tanti altri "colleghi" di altre facoltà.
Tutti sappiamo che per imparare a memoria questo tipo di nozioni è sempre un inferno, quindi ecco alcuni trucchi per memorizzare e soprattutto non dimenticare mai date e numeri.






Associare le date ai numeri di tutti i giorni

Questa è una tecnica in cui bisogna avere un po’ più di “fortuna”, ma associare le date con numeri come quello dell’autobus che prendiamo per andare a scuola oppure con il nostro numero di telefono aiuterà sicuramente a memorizzarle. Un esempio può essere l’inizio della prima guerra mondiale, 1914: alle 19 è l’ora in cui inizio gli allenamenti di calcio mentre 14 sono gli anni di mia sorella, quindi basterà pensare ad allenamenti-sorella ed ecco che la data ci arriva in mente!

Trovare collegamenti e similitudini tra più date

Un’altra tecnica efficace può essere quella di collegare le date tra di loro oppure anche dividere gli anni a coppie di due numeri, per esempio: la prima guerra mondiale è finita nel 1918; 19/19-1=1918, in questo modo basterà pensare a due volte il numero 19 poi sottrarre 1 al secondo; oppure sappiamo che la guerra è iniziata nel 1914, 1914+4=1918, quindi basterà sommare l’ultima cifra della prima data al numero intero per trovare la fine della guerra.

Usare la fantasia

Questo trucco permette di memorizzare date o eventi usando l’immaginazione, inventando eventi fittizi che centrino in qualche modo con quelle date. Ad esempio Roma fu fondata nel 753AC, era grande 75 km² e furono 3 i primi abitanti, Romolo, Remo e la lupa (lavorate di fantasia, non serve che i fatti abbiano un senso o siano attinenti ad accadimenti reali).

Il metodo dello "zoom"

Quando bisogna imparare più date di un periodo esteso, come può essere la rivoluzione francese, conviene imparare l’inizio e la fine di questo, quindi 1789-1799, e con queste due date in mente ricordarsi tutte le altre dentro che riguardano avvenimenti specifici come la morte di luigi XVI nel 1793.

Prepara i tuoi esami con gli appunti migliori su Skuola.net|Store

Preparare schemi e tavole cronologiche è un altro ottimo metodo per memorizzare al meglio le date. Ma come fare se dobbiamo preparare un esame e ci manca la "materia prima", ovvero ottimi appunti e schemi presi a lezione, che facilitano il lavoro?
La soluzione è Skuola.net|Store: se ti sei perso una lezione, ti servono appunti e vuoi un aiuto concreto in brevissimo tempo, non devi far altro che cercare gli appunti per il tuo corso su Skuola.net|Store, dove troverai pubblicati proprio gli appunti presi a lezione da altri studenti che hanno seguito le stesse lezioni, con lo stesso insegnante, nella tua stessa università. Se poi i tuoi appunti sono ben fatti, puoi iscriverti su Skuola.net|Store e condividerli con la nostra community, guadagnando per il tuo ottimo lavoro.Skuola.net|Store è infatti il primo Marketplace pensato per lo scambio di appunti universitari fra gli studenti stessi che permette la compravendita di appunti e riassunti di qualità con lo scopo di facilitare lo studio universitario rendendo più semplice il reperimento del materiale di approfondimento.
Su questo motore di ricerca appositamente pensato per soddisfare le richieste specifiche degli studenti, sarà possibile infatti non solo cercare il nome dell’insegnamento ma affinare la ricerca specificando anche l’università di interesse. In questo modo, il motore restituirà gli appunti che coincidono con i filtri assegnati, specificando su ciascun file presente nel database anche il nome del docente di riferimento, in modo da rendere la ricerca più precisa ed utile possibile senza il rischio di dispersione.
Potrebbe Interessarti
×