Università, matricole: ecco come funzionano gli appelli universitari

Università, matricole: ecco come funzionano gli appelli universitari

L'università, sopratutto all'inizio, piace a molti. Tutto è più gestibile, più comodo e, a volte anche senza motivo, molto meglio della scuola. A prescindere da questo, bisogna dire che gli appelli universitari e le sessioni hanno delle scadenze ben precise che ogni studente dovrà rispettare per essere in linea con i crediti ed evitare di andare fuori corso. Ecco spiegato in pochi passaggi come funzionano gli appelli universitari.

Appelli universitari, i semestri

Una volta iscritti alla Facoltà ti sarà fornito il cosiddetto "piano di studi", utile per ottenere un determinato numero di crediti formativi universitari (la sigla che troverai è CFU). Ogni anno accademico si ripete ciclicamente. Infatti ci saranno due semestri per seguire i vari corsi. Si svolgono sempre nello stesso periodo: dalla metà di settembre alla fine di febbraio e da marzo sino al termine di luglio.

Appelli universitari, le sessioni

Si chiamano sessioni d'esame gli appuntamenti che, durante l'anno accademico, servono appunto per consentire agli studenti di sostenere la prova scritta o orale (ma anche entrambe in alcuni casi) del corso seguito. Quando si svolgono? Le sessioni ordinarie sono tre: gennaio – febbraio, maggio – giugno – luglio e settembre. Ogni Ateneo può scegliere di segnare per i ragazzi le straordinarie, al di fuori quindi del periodo in cui si svolgono le solite.

Appelli universitari, quanti sono?

Per ogni sessione è previsto un numero variabile di appelli. Di solito sono sempre due. Questo vuol dire che avrai la possibilità di ripetere la prova più volte. Gli esami si concentrano sul programma dell’insegnamento seguito durante il corso. È il docente stesso insomma a fissare una scadenza. Una volta sostenuta la prova e accettato il voto, potrai collezionare un punteggio che confluirà con la media universitaria.

Serena Santoli

Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta