Genius 32358 punti

Geni - Programma della struttura delle proteine


Il DNA ha il ruolo di contenere il programma per la sintesi delle proteine. Tradizionalmente si definisce gene un segmento di DNA che possiede l’informazione per costruire una proteina o una catena polipeptidica. Le proteine sono sostanze chiave per tutti gli aspetti della vita cellulare. Le proteine fibrose (strutturali) sono importanti materiali «da costruzione» delle cellule, le proteine globulari (funzionali) hanno ruoli diversi. Per esempio, sono proteine funzionali tutti gli enzimi, i catalizzatori biologici che regolano le reazioni chimiche delle cellule. L’informazione del DNA è codificata nella sequenza di basi lungo ciascun lato della doppia elica delle molecole di DNA. Ogni sequenza di tre basi (tripletta) codifica un particolare aminoacido . (Gli aminoacidi sono le unità strutturali delle proteine e nella sintesi proteica vengono legati l’uno all’altro.) Per esempio, nel DNA una sequenza di basi AAA specifica la fenilalanina, mentre CCT codifica la glicina. Proprio come differenti composizioni musicali scritte sul pentagramma vengono suonate come melodie differenti, così le variazioni nella composizione di basi A, C, T e G in ciascun gene permettono alle cellule di fabbricare tutti i differenti tipi di proteine necessarie. È stato valutato che un singolo gene comprende da 300 a 3000 coppie di basi.

1.Sullo stampo del DNA si forma l’mRNA
2. L’mRNA esce dal nucleo e si attacca a un ribosoma, dando inizio alla traduzione A ciascun tipo di tRNA si lega l’aminoacido corrispondente ad opera di un enzima
3. Il tRNA carico dell’amminoacido riconosce il codone complementare dell’mRNA legandosi a esso mediante il suo anticodone
4. Quando il ribosoma si sposta lungo l’mRNA, viene aggiunto un nuovo aminoacido alla catena proteica in allungamento
5. Il tRNA tornato libero nel pool citoplasmatico, sarà pronto a ricaricarsi di un altro aminoacido

Hai bisogno di aiuto in Genetica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email