Ominide 4958 punti

Gli isomeri di amminoacidi


In natura ci sono due isomeri di amminoacidi. Gli isomeri strutturali sono composti che hanno le stessa formula molecolare,ma la formula di struttura è diversa. Esistono anche gli stereo isomeri degli amminoacidi. Nelle proteine abbiamo solo gli isomeri L degli amminoacidi e non gli isomeri D. I monosaccaridi,zuccheri,sono D. Come gli amminoacidi si uniscono insieme per formare le proteine. Essi si uniscono con un legame covalente chiamato legame peptidico, si attua tra il gruppo carbossilico di un amminoacido e il gruppo amminico dell’altro amminoacido. Viene liberata una molecola d’acqua quindi viene chiamato legame di condensazione. Il carbonio si trova essere unito all’azoto. Come si rompe questo legame? Bisogna somministrare energia. Gli enzimi rompono reintroducendo molecole d’acqua. Queste di chiamano idrolasi. Il legame peptidico è un legame rigido,giace su un piano e non può ruotare. Poiché c’è il gruppo carbonio o che fa sì che tutto il gruppo stia fermo. In quel punto non ruotano poiché è un punto di rigidità. Le proteine hanno una forma tridimensionale,per assumerla devono passare attraverso dei livelli di organizzazione:struttura primaria, struttura secondaria, struttura terziaria struttura giusta per compiere funzione,questa struttura è già scritta nella prima e dice come sarà la proteina in base alla sequenza di amminoacidi,struttura quaternaria.
Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email