Ominide 3880 punti

Luigi pulci - posizione religiosa



A Lorenzo il neoplatonismo serviva per giustificare la sua presenza a Firenze, la sua posizione. Pulci non voleva sapere niente del neoplatonismo, lui che aveva una personalità ribelle accettare il neoplatonismo era contro i suoi ideali, tuttavia nel periodo di ospitalità dei Medici ha voluto andare in contro alla richiesta della madre di Lorenzo che gli chiese di scrivere qualcosa sulla materia carolingia; gli chiede questo perché Firenze si era trasformata in una corte, era giunta la volontà di creare una letteratura autoreferenziale, cioè che si riferisce alla propria corte con la rappresentazione dei valori della fedeltà.
Hai bisogno di aiuto in Autori e Opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email