Genius 38073 punti

L’autore e il suo tempo


L’attività politica e diplomatica


1469 Niccolò nasce a Firenze
1492 Scoperta dell’America.
1494 Discesa di Carlo VIII. I fiorentini cacciano Piero de’ Medici
1498 È nominato segretario della seconda cancelleria fiorentina
1498 Condanna di Savonarola
1502 Ambasciata presso Cesare Borgia
1503-06 Leonardo, La Gioconda
1507 È nominato cancelliere dei Nove della milizia
1509-11 Raffaello, la Scuola di Atene
1511 Erasmo, Elogio della pazzia
1512 È condannato al confino
1512 Fine della seconda repubblica fiorentina. Rientro dei Medici a Firenze


Il confino e il ritorno alla politica


1513 Arrestato e torturato, è liberato grazie all’amnistia e confinato fuori Firenze. Annuncia la composizione del Principe
1513 Giovanni de’ Medici è eletto papa con il nome di Leone X
1516 Ariosto, Orlando furioso (prima edizione)
1517 Compone il poemetto l’Asino
1517 Lutero divulga le 95 tesi contro la dottrina e il mercato delle indulgenze
1519-20 Inizia l’Arte della guerra. Nel 1520 rappresentazione della Mandragola. Termina i Discorsi sopra la prima deca di Tito Livio
1521 Stringe amicizia con Guicciardini
1525 Prima rappresentazione della Clizia. Dona le Istorie fiorentine a papa Clemente VII
1525 Battaglia di Pavia e sconfitta della Francia
1527 Muove a Firenze il 21 giugno
1527 Sacco di Roma da parte dei lanzichenecchi. I Medici sono cacciati da Firenze
1528 Castiglione, Il cortegiano
1530 Guicciardini, Ricordi
Hai bisogno di aiuto in Vita e opere di Machiavelli?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email