Ominide 2892 punti

Medioevo

Il termine Medioevo viene coniato dagli uomini dell'umanesimo, con intenti di spregiativi. Nel medioevo ci sono stati dei cambiamenti che hanno dato dei frutti. Gli elementi di continuità sono:
1) la sopravvivenza dell'idea imperiale: rimane quest'idea, ma con molta difficoltà
2) la sopravvivenza del latino, che diventa la lingua del cristianesimo.
3) la conversione delle immagini pagane.
Gli elementi di discontinuità sono:
1) la dispersione dei centri di potere.
2) decadde l'istituzione scolastica ed insieme a quest'anche il latino.
3) nascono le lingue volgari

La lingua latina

In questo periodo si perde l'uso delle lingue latine nascono le lingue volgari nonostante c'è latino sopravvive molto lungo. Queste lingue volgari si differenziano sempre di più in base all'area geografica in cui venivano parlate.

L'espansione dell'Islam

Proprio in questo periodo inizia l'espansione della religione islamica.

La chiesa

La chiesa di trovare un equilibrio e tre valori che tramanda e tra la cultura classica, che è una cultura pagana. Questo processo avviene molto lentamente. Sant'Agostino una visione più aperta, egli è convinto che bisogna aprirsi alla cultura pagana. San Girolamo vuole evitare un incontro con i testi pagani che nascondono contenuti vuoti. In questo periodo la Chiesa e il punto di riferimento.

Hai bisogno di aiuto in Autori e opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email