Ominide 390 punti

Soldati, Ungaretti




Poesia Soldati


Si sta come
d'autunno
sugli alberi
le foglie

Analisi stilistica della poesia Soldati


La lirica Soldati realizzata da Giuseppe Ungaretti è costituita da quattro versi liberi ed è molto breve. Il componimento poetico presenta una vera e propria struttura circolare e, pur essendo molto sintetico, presenta ben due enjambements, ovvero "come-d'autunno" e "alberi-le foglie".
Soldati sembra essere proprio presentata sotto forma di aforisma e tende a paragonare la vita dei soldati a quella delle foglie. Come i soldati sembrano avere un'esistenza segnata, in quanto potrebbero morire in trincea durante le ostilità, le foglie subiscono la stessa sorte, cadendo. Nel componimento lirico, Giuseppe Ungaretti non fa uso di alcuna punteggiatura, con l'obiettivo di rendere chiara l'idea che tutto sembra essersi fermato, come se il tempo appunto si fosse fermato.


Commento Soldati di Ungaretti


Soldati di Ungaretti è stata scritta durante la guerra nel 1918. E' costruita su un paragone tra le foglie e i soldati, che sugli alberi, intesi come trincee, combattono.
Come si sa l'Autunno è per le foglie il momento di cadere e come esse anche i poveri soldati lo fanno.poesia Soldati d Giuseppe Ungaretti
Con la poesia Soldati, Ungaretti vuole mettere in evidenza le sue sensazioni che sicuramente condivide con i suoi compagni. Esse sono: angoscia, precarietà, che accompagna i soldati al fronte nemico. Viene descritta attraverso la metafora della caduta delle foglie in autunno la precarietà della vita umana, prendendo come esempio nel testo lirico alla condizione dei soldati che vivono la difficile vita di trincea nel corso della Prima Guerra mondiale.
Il topos letterario che tende a paragonare la vita umana alla vita delle foglie è di origini antichissime ed era già all'interno dell'antico poema letterario greco dell'Iliade omerica. Anche Mimnermo lo utilizzò tantissimo nelle sue opere letterarie antiche, definendo la caducità della vita umana, purtroppo molto breve.
Anche in questo componimento lirico Giuseppe Ungaretti non fa ricorso alla punteggiatura, descrivendo dunque un flusso di tempo continuo che sembra quasi comunicare come nel corso della Grande Guerra il tempo si sia fermato.

per approfondimenti, vedi anche:
Soldati: analisi del testo
Soldati - Breve spiegazione
Soldati - Analisi e Commento
Soldati: analisi e contesto della lirica
Soldati di Giuseppe Ungaretti
Hai bisogno di aiuto in Giuseppe Ungaretti?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email