sc1512 di sc1512
Ominide 5764 punti

-Gabriele D’Annunzio-

Gabriele D’Annunzio nacque nel 1863 a Pescara da una famiglia agiata borghese.
Effettuò i primi studi a Prato, per poi trasferirsi Roma per frequentare l’università, ma presto abbandonò gli studi per frequentare salotti mondani e redazioni di giornali.
Scrisse a 16 anni ‘Primo Vere’, che ottenne successo tra i letterati di fama.
Il primo D’Annunzio si identificò con il movimento dell’Estetismo, derivazione del Decadentismo; egli si credeva un individuo superiore, sensibile, che rifiuta la mediocrità borghese rifugiandosi in un mondo di pura arte.
La fase estetizzante durò poco, infatti D’Annunzio abbracciò la corrente del Superomismo, ispirata alle teorie del filosofo tedesco Nietzsche.
Il Superuomo è una figura, oltre che di bellezza, eroica ed attivistica.
La vita di D’Annunzio era una vita agiata, quasi mitica, poiché egli voleva vivere nello sfarzo e voleva mostrarsi in pubblico per attirare l’attenzione; tutto ciò per il solo motivo di poter vendere al meglio la propria immagine e i suoi prodotti letterari.

D’Annunzio si mostrò anche un attivista politico convinto, infatti tentò anche l’avventura politica, prima facendo parte dell’estrema destra e poi della sinistra; egli voleva la nascita di un Impero Italiano, basato su una nuova grandezza di Roma.
Introdusse la figura del ‘vate’, ossia quel personaggio che voleva guidare le masse, era il tipico personaggio della borghesia italiana.
D’Annunzio si trasferì in Francia a causa dei debiti che aveva contratto in passato a causa della sua sfarzosa vita.
Tornò in Italia per partecipare alla Prima Guerra Mondiale; egli era favorevole all’intervento dell’Italia nel conflitto.
D’Annunzio definì la vittoria finale dell’Italia una ‘vittoria mutilata’ e per questo decise di effettuare una marcia su Fiume assieme a dei volontari; a Fiume instaurò un dominio personale, che dovette abbandonare a causa dell’intervento dell’esercito italiano.
Dunque volle proporsi come una nuova figura rivoluzionaria della politica italiana, ma venne preceduto da Benito Mussolini.

Hai bisogno di aiuto in Gabriele D'Annunzio?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email