Riassunto

Il riassunto è un testo che costituisce una sintesi più o meno ampia di un altro testo, di cui mette in rilievo le informazioni più importanti.
Si possono riassumere diversi tipi di testo: descrittivo; narrativo; espositivo e argomentativo. A secondo del genere bisogna effettuare una serie di operazioni specifiche, che vanno ad aggiungersi a quelle comuni che siamo abituati a fare.
Come procedere per la realizzazione di un riassunto
Bisogna compiere alcune operazioni preliminari:
1. Individuare il tipo di testo che abbiamo davanti
2. Stabilire il destinatario del nostro riassunto ( a chi è rivolto. Cambia molto se il destinatario è un docente o un compagno o il giornalino della scuola)
3. Stabilire la finalità (è per se stessi, quindi per lo studio;è per una ricerca; è per informare qualcuno)
4. Il tempo a disposizione (è importante che il riassunto sia ben bilanciato. Se il tempo a disposizione viene sfruttato male, si rischia di dover trattare in maniera affrettata la parte conclusiva, per cui il testo risulterà deformato)

5. La lunghezza (questa è variabile in relazione al tempo a disposizione, è assolutamente necessario,però, che vengano inclusi tanti dettagli, anche se il riassunto è breve).

Individuare le gerarchie di informazioni.
Testo descrittivo
Per riassumere il testo descrittivo è necessario capire, in primo luogo, come è strutturato, quindi dobbiamo individuare:
1.l’ordine secondo cui sono disposti gli elementi della descrizione
2. la selezione degli elementi operata dall’autore (elimina alcune informazioni, ne inserisce altre)

Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email