Genius 41988 punti

Scamone su fonduta di Parmigiano




Accompagnati dalle patate viola fritte e da una salsa golosa,i medaglioni di manzo diventano un secondo elegante e irresistibile
Difficoltà = facile
Preparazione = 10 min
Cottura = 15 min

Ingredienti 6 persone
Filetto di manzo 900 g
Parmigiano reggiano 500 g
Panna fresca 500 ml
Cipolla 1 piccola
Farina 40 g
Burro 30 g
Cavolfiori 400 g
Patate viola 2
Olio di arachidi 100 ml
Rosmarino
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe

1- Per la fonduta al Parmigiano, sciogliete il burro in un pentolino, unite la farina e mescolate con cura. In un tegame a parte, portate a bollore la panna, aggiungete il Parmigiano grattugiato, miscelate e quindi legate con il roux (il composto di burro e farina). Lasciate bollire per 5 minuti, quindi regolate il sale e tenete da parte.
2- Lavate e mondate i cavolfiori, riduceteli a rosette e sbollentateli in acqua salata. Poi, raffreddateli in una ciotola con acqua e ghiaccio e teneteli da parte. Affettate finemente le patate viola senza sbucciarle e immergetele in acqua fredda. Poi, asciugatele e friggetele in abbondante olio di arachidi. Lasciatele scolare su carta da cucina.
3- Tagliate lo scamone in medaglioni uguali da 150 g circa ciascuno e quindi marinateli con l’olio, la cipolla tritata, il rosmarino sale e pepe. Dopo 10 minuti, cuoceteli in una padella antiaderente 6 minuti circa per ogni lato.
4- In un padellino con una noce di burro, saltate i cavolfiori. Poi, scaldate la sala al Parmigiano. Servite i medaglioni di scamone con i cavolfiori e irrorate con la fonduta di Parmigiano. Guarnite con le patate fritte.
Hai bisogno di aiuto in Alberghiero?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email