Genius 40327 punti

Zuppa di castagne e lenticchie


Ingredienti (per 10 persone)
350 g di lenticchie
150 g di castagne secche
2 carote; 2 gambi di sedano
1 porro
1 cipolla bionda
4 spicchi di aglio
2 foglie di alloro
1 ciuffo di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale marino integrale

Preparazione

1. Sciacquate accuratamente le lenticchie e mettetele in ammollo in acqua fredda per 6-8 ore. Mettete in ammollo anche le castagne secche per 8 ore (o tutta la notte). Trascorso il tempo di ammollo, lessate le castagne in acqua leggermente salata con le foglie d’alloro finché saranno morbide (ci vorranno circa 20-25 minuti). Scolatele e tenete da parte.
2. Mondate le verdure e tagliatele a dadini. Fateli rosolare in una casseruola con 2 cucchiai d’olio e gli spicchi di aglio; aggiungete le lenticchie e un pizzico di sale, coprite con l’acqua calda (arrivando a due, tre dita sopra le lenticchie) e fate cuocere per circa 15 minuti.
3. Aggiungete anche le castagne e portate a cottura, unendo, se necessario, altra acqua calda. Regolate di sale e profumate con un po’ di prezzemolo. Distribuite la zuppa nei piatti da portata, completate con un filo di olio a crudo e servite.
A piacere potete accompagnare la zuppa con dei crostini di pane integrale.


Spighe con mele e prosciutto di Praga


Ingredienti (per 6 pezzi)
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 mela Granny Smith
3 fette di formaggio tipo Edam affettato
3 fette di prosciutto di Praga
senape di Dijon
1 uovo
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

1. Sbucciate la mela, eliminate il torsolo e tagliatela a fettine sottili. Fatele saltare in una padella con un filo di olio e un pizzico di sale e di pepe finché saranno ben tenere e dorate. Spegnete e lasciate raffreddare. Stendete la pasta sfoglia e ricavate 6 rettangoli uguali. Con un coltello tagliate i lati lunghi dei rettangoli a striscioline, lasciando però la parte centrale intatta. 221 2. Spalmate un po’ di senape nella parte centrale della pasta e distribuite sopra mezza fetta di formaggio e mezza di prosciutto. Terminate con qualche fettina di mela. Ripiegate le striscioline verso il centro e unite per bene gli estremi, in modo che non si aprano in cottura. con 3. Spennellate la superficie con l’uovo, leggermente sbattuto, e infornate a 180 °C per circa 20 minuti. Quando le spighe saranno ben dorate e fragranti, sfornatele, lasciatele raffreddare e infine servite.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email