Genius 41991 punti

Torta di riso ed erbe di campo



Questa “torta verde” è tipica del periodo tra la Pasqua e la Fiera agricola del Santo Cristo, che si svolge a Nizza Monferrato a fine aprile

Ingredienti per 6 persone; Calorie 260/persona
180 g di riso comune o originario • 350-400 g di erbe di campo (silene, ortiche, piattello, cime di luppolo, foglie di malva) o bietole • alcuni rametti di maggiorana fresca • 2 uova • 100 g di seiras (ricotta piemontese) • 70 g di parmigiano grattugiato • 4 cucchiai di pangrattato • un pezzetto di burro • sale

1 Cuocete il riso in circa 8 dl di acqua salata in ebollizione (se preferite, potete sostituire l’acqua con il latte) e poi scolatelo. A cottura ultimata il riso dovrà essere abbastanza cotto e l’acqua quasi prosciugata. Trasferitelo in una ciotola piuttosto capiente e lasciatelo intiepidire.
2 Lavate le erbe di campo e tritatele a crudo, senza sbollentarle, quindi unitele al riso. Aggiungete poi la maggiorana tritata, la ricotta, le uova, un po’ più della metà del parmigiano grattugiato, regolate di sale e amalgamate bene il tutto. Trasferite il composto in una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato e livellatelo.
3 Mescolate il restante pangrattato con il parmigiano rimasto e spolverizzate la superficie della torta. Cospargete qua e là con tanti minuscoli fiocchetti di burro e cuocetela torta in forno già caldo a 170 ° per 35- 40 minuti. La torta di riso ed erbette si può servire calda, tiepida o fredda. ed erbe di campo.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email