Genius 42016 punti

Stracotto di stinco di vitello con purea di zucca e patate


Ingredienti (per 4 persone)

1 stinco di vitello di chianina già disossato
1 kg di zucca;
1 kg di patate
2 cipolle rosse;
1 ciuffo di salvia
vino bianco;
chiodi di garofano
olio extravergine di oliva
sale affumicato

Preparazione

1. Stendete lo stinco su un tagliere e conditelo con un pizzico di sale affumicato. Arrotolatelo e legatelo con dello spago da cucina. Condite con un f ilo di olio e un altro pizzico di sale, coprite, trasferite in frigorifero e lasciate riposare per un paio d’ore. 2. Tagliate la zucca a spicchi grandi. Lavate per bene le patate e sbucciate le cipolle. Steccate le patate e le cipolle con i chiodi di garofano. Trasferite la carne e le verdure in una teglia dai bordi alti, profumate con qualche foglia di salvia, irrorate con un filo di olio e 1 bicchiere di vino bianco e infornate a 120 °C per circa 5 ore, bagnando di tanto in tanto con altro vino. 3. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate riposare lo stinco in caldo. Eliminate i chiodi di garofano e la buccia delle patate e della zucca. Raccogliete cipolle, patate e zucca in un mixer da cucina e frullate fino a ottenere una purea (se necessario, diluite il tutto con un po’ di fondo di cottura). Velate i piatti da portata con la purea di zucca, sistemate sopra qualche fettina di carne, guarnite con qualche fogliolina di salvia e servite
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email