Genius 41988 punti

Risotto ai carciofi


Ingredienti
Riso
Carnaroli 320 g
Carciofi 4
Brodo vegetale 1 l
Formaggio grattugiato 80 g
Aglio 1 spicchio
Burro 60 g
Sale e pepe

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne e tagliateli a spicchi. In un tegame, sciogliete la metà del burro, unite l’aglio e rosolate. Appena prende colore, eliminatelo e unite i carciofi . Regolate il sale e fate insaporire a fuoco medio. Poi, versate il riso e tostatelo 1 minuto. Bagnate con il brodo e proseguite la cottura per 16 minuti, unendo il brodo un mestolo alla volta. Quando il riso è cotto, toglietelo dal fuoco, unite il burro restante, il formaggio grattugiato e mescolate, quindi regolate sale e pepe.

Carciofi alla romana


Ingredienti
Carciofi romaneschi 6
Aglio 3 spicchi
Limone 1
Mentuccia
Prezzemolo
Olio extravergine d’oliva
Sale, pepe

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e tagliate il gambo in modo che ne rimangano 4-5 cm. Poi, tenendo la lama del coltello quasi parallela al carciofo, passatela tutt’intorno fino a tornirlo bene, dandogli una forma quasi sferica. Tagliate le punte delle foglie centrali. Strofi nate il carciofo con mezzo limone perché non scurisca e pulite gli altri. Allargate il centro del carciofo e, con un coltellino, rimuovete la “barba”. Tritate l’aglio con il prezzemolo e la mentuccia. Aggiungete poco sale e pepe e riempite il centro dei carciofi con il trito. Ponete i carciofi , in piedi, in una casseruola in modo che siano ben incastrati. Versate mezzo bicchiere d’olio, quindi acqua fino a coprirli a metà altezza. Coprite e lasciate cuocere 30-40 minuti a fuoco basso.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email