Genius 32613 punti

Ingredienti (per 6 persone)

250 g di zucca hokkaido
120 g di pane raffermo
150 g di fontina;
150 ml di latte tiepido;
100 g di burro (più altro per lo stampo)
2 uova;
1 cipolla dorata
1 cucchiaino di zucchero di canna;
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione 1.

Tagliate la zucca a fette, avvolgetele in un foglio di alluminio e infornate a 200 °C finché la polpa della zucca non sarà tenera. Sfornate, lasciate intiepidire e poi eliminate la buccia esterna. Raccogliete il pane raffermo in un mixer da cucina e frullate fino a ottenere delle briciole grossolane. 2. Sbucciate la cipolla, tagliatela a fette e fatele saltare in una padella con un filo di olio a fiamma vivace. Regolate di sale e di pepe, abbassate la fiamma e fate stufare finché la cipolla non sarà tenera. Unite lo zucchero e fate caramellare per qualche minuto. Spegnete, lasciate intiepidire e poi frullate. 3. Raccogliete le briciole di pane in una ciotola e unite la fontina, sminuzzata. Versate il latte tiepido e mescolate per bene, quindi incorporate i tuorli e il burro, fuso e intiepidito. Regolate di sale e di pepe e amalgamate molto bene. Unite la purea di zucca e la cipolla frullata, e mescolate. Regolate di sale e di pepe. 4. Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e incorporateli delicatamente al composto. Imburrate uno stampo e spolverizzatelo con un po’ di pangrattato; versate il composto, livellate per bene e infornate a 190 °C per circa 40 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire, quindi sformate e servite.


Hokkaido
Varietà di origine giapponese, si caratterizza per la buccia dal colore rosso intenso. Ha polpa di colore arancio, consistente, soda e dal caratteristico sapore di castagna.

Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email