Genius 46663 punti
Padellata di verdure miste di primavera

- Difficoltà Facile
- Preparazione 20 minuti
- Cottura 20 minuti
- Calorie 230


Ingredienti per 4 persone


• 500 g di taccole
• 300 g di piselli
• 3 carote • 2 cipollotti
• 40 g di pancetta tesa affumicata
• 5-6 rametti di maggiorana fresca
• 2 rametti di santoreggia
• 2 rametti di prezzemolo
• 1/2 bicchiere di brodo vegetale
• olio extravergine d’oliva
• sale

1 Spuntate le taccole, lavatele e scottatele per 2-3 minuti in abbondante acqua salata in ebollizione; raschiate le carote e tagliatele a bastoncini lunghi circa 3 cm; lavate i cipollotti, privateli di quasi tutta la parte verde, divideli a metà nel senso della lunghezza e affettali; tagliate la pancetta a dadini piccolissimi.

2 In un tegame basso e largo, scaldate 4-5 cucchiai d’olio, unite i cipollotti affettati e la pancetta, fate insaporire brevemente, quindi unite le carote, coprite e cuocete su fiamma al minimo per 5-6 minuti.
3 Unite e taccole e i piselli, mescolate, regolate di sale e cuocete a fuoco medio con padella coperta per 10 minuti aggiungendo qualche cucchiaio di brodo vegetale. A cottura quasi ultimata, profumate con le erbe aromatiche tritate, lasciate insaporire e servite.

Nella preparazione della padellata di verdure, una gustosa alternativa alle taccole sono gli edamame (fagioli di soia), in baccello in vendita surgelati. Croccanti e dal sapore delicato tendente al dolce, sono ricchi vitamine, magnesio, potassio e proteine.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email