Genius 41983 punti

Paccheri ondulati con sarde e caponata


Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Calorie 425

Ingredienti per 4 persone
360 g di paccheri ondulati
1 piccola melanzana
1/2 cipolla rossa
1 costola di sedano
25 g di pinoli
160 g di sarde pulite
1 mazzetto di prezzemolo
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
olio extravergine d’oliva
sale, pepe

1 Pulite e tagliate a dadini la cipolla, il sedano e la melanzana; friggeteli in olio separatamente. Scolateli su carta assorbente e asciugateli un po’.
2 Eliminate l’olio in eccesso dalla padella e tostatevi i pinoli. Quindi unite le verdure fritte e sfumate con l’aceto. Regolate di sale e pepate. Tagliate le sarde a pezzetti, unitele al condimento e proseguite la cottura per 2 minuti.
3 Cuocete i paccheri in abbondante acqua bollente salata, sgocciolateli al dente e rovesciateli nella padella con le verdure e le sarde. Spadellate il tutto a fuoco medio per qualche istante e completate con qualche foglia di prezzemolo.

Vellutata


Rosolate 1 spicchio d’aglio con 2 cucchiai d’olio. Unite 500 g di passata, 1 dl di brodo e cuocete per 15’. Salate, pepate e guarnite con foglie di basilico spezzatate.

Risotto rosso


Rosolate 1 scalogno tritato con 25 g di burro, tostatevi 320 g di riso e cuocete aggiungendo brodo bollente poco alla volta. A metà cottura incorporate 250 g di passata, regolate di sale e completate con 40 g di grana grattugiato.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email