Calzone stuzzicante

• 4 cipolle di media grandezza
• 4 pomodori pelati
• 4 filetti d’acciuga
• 100 gr di formaggio groviera
• 50 gr di olive nere
• 250 gr di farina
• 50 gr di olio
• 2 dadi
• Sale
Affettate finemente le cipolle e mettetele a bagno per 2 ore in ½ l di brodo tiepido, preparato con 2 dadi.
Preparate intanto la sfoglia: impastate la farina con un filo d’olio, sale ed acqua tiepida, sino ad ottenere un impasto liscio ed uniforme.
Formare una palla con questo impasto e ponetela a riposare ricoperta con un canovaccio.
Ponete in una padella l’olio rimasto, i pomodori pelati schiacciati con la forchetta e le cipolle ben scolate.
Fate cuocere, dopo aver aggiunto 1 presa di sale, a recipiente coperto ed a fuoco basso.
Dividete la pasta in 2 parti e con l’aiuto del mattarello formate 2 dischi di circa 1 cm di spessore e del diametro di 35 – 40 cm.

Ungete con un filo d’olio una teglia e foderatela completamente con uno dei due dischi di pasta.
Versateci sopra il composto di cipolle e pomodori pelati; distribuite le olive nere, i filetti d’acciuga, dissalati e tagliati a pezzetti, ed il formaggio groviera tagliato a dadini.
Ricoprite bene il tutto con l’altro disco di pasta, ripiegandone i bordi.
Ungete con un filo d’olio la superficie del calzone e ponetelo in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa.

Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email