sabrx di sabrx
Ominide 1937 punti

Involtini di carciofi


Preparazione: cinquanta minuti
Difficoltà: media

Ingredienti per quattro persone


  • 8 gambi di carciofo
  • 8 sottilette
  • 4 fette di mortadelle ai pistacchi
  • 2 uova
  • olio d’oliva extravergine
  • pangrattato
  • mezzo bicchiere di latte
  • sale
  • 1 limone

  • Procedimento


    Passaggio 1:
    Eliminare i filamenti dai gambi di carciofo, tagliarli a metà e immergerli in acqua con il succo di limone.


    Passaggio 2:
    Scolare i gambi e sistemarli in una pentola con acqua in ebollizione, latte e un pizzico di sale e farli cuocere per circa sette minuti, scolarli e lasciare raffreddare.

    Passaggio 3:
    Tagliare a metà le sottilette e in quattro parti le fette di mortadella. Avvolgere i gambi di carciofo prima con la sottiletta e dopo con la mortadella.

    Passaggio 4:
    Sbattere in una ciotola le uova con un po’ di sale. Inserire gli involtini nelle uova sbattute, far scolare l’uovo in eccesso e poi passare gli involtini nel pangrattato.

    Passaggio 5:
    In una padella aggiungere l’olio e una volta che sarà abbastanza caldo friggere gli involtini di carciofi fino a quando non risulteranno dorati omogeneamente. Scolarli su carta assorbente da cucina e salarli.
    Come vanno serviti? Vanno serviti bene caldi.
    Hai bisogno di aiuto in Cucina?
    Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
    Potrebbe Interessarti
    ×
    Registrati via email