Genius 41987 punti

Fusilli gratinati con le melanzane


Una ricetta tradizionale mediterranea. Se vi piace, potete conservarla in freezer.

Preparazione 20 min
Cottura 60 min
Difficoltà facile


Ingredienti 4 persone

Fusilli 350 g
Passata di pomodoro 600 ml
Melanzane 2 medie
Mozzarella 350 g
Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
Olio di arachidi
Formaggio grattugiato
Basilico
Sale

Procedimento

Lavate e spuntate le melanzane, quindi tagliatele a fettine. Poi, friggetele in abbondante olio di arachidi e fatele asciugare su carta da cucina. Versate la passata di pomodoro in un tegame, unite l’olio extra vergine di oliva, qualche foglia di basilico, un pizzico di sale e lasciate sobbollire per 30 minuti. Intanto, cuocete la pasta e scolatela ben al dente. Tagliate la mozzarella a dadini. Quando la pasta è cotta, trasferitela in una ciotola e conditela con il sugo di pomodoro, il formaggio grattugiato, metà della mozzarella, metà abbondante delle melanzane fritte, basilico e un pizzico di sale. Mescolate con cura. Coprite il fondo di una teglia con il sugo di pomodoro e versateci la pasta, quindi copritela con la mozzarella e le melanzane restanti. Insaporite con il formaggio grattugiato. Cuocete in forno a 200°C per 30 minuti. Fate raffreddare e servite. Se non la consumate subito, lasciatela raffreddare e poi congelatela. Al momento di consumarla, fatela prima scongelare nel frigorifero e quindi scaldatela nel forno.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email