Genius 28878 punti

Ingredienti (per 4 persone)

250 g di tagliolini freschi
200 g di cimette di broccolo
350 g di filetto di baccalà ammollato e dissalato
500 ml di besciamella
80 g di pecorino romano grattugiato
1 spicchio di aglio
1 peperoncino pangrattato
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione 1

Spellate e diliscate il baccalà. Lessatelo in acqua bollente finché non risulterà tenero ma ancora al dente. Scolatelo, tagliatelo a filetti e conditelo con un filo di olio. In un pentolino dal fondo spesso portate dolcemente a bollore la besciamella (se troppo densa, aggiungete qualche cucchiaio di latte). Levate dal fuoco, unite il pecorino grattugiato sempre mescolando fino allo scioglimento. 2. Sbollentate le cimette di broccolo in acqua salata per una decina di minuti finché non risulteranno morbide. Scolatele e tenetele da parte. Pelate e tritate finemente l’aglio. Fatelo rosolare insieme al peperoncino in una padella con un filo di olio; unite la metà dei broccoli e fateli insaporire su fuoco vivace. Condite i rimanenti con un pizzico di sale e un filo di olio. 3. Lessate la pasta, precedentemente lavorata con il robot Pasta , in acqua bollente e salata, scolatela al dente e fatela saltare in padella. Ungete una terrina per crostata con un filo di olio e cospargete con un po’ di pangrattato. Distribuite uno strato di tagliolini conditi e coprite con qualche filetto di baccalà, le cimette di broccolo e un po’ di besciamella. Ripetete la sequenza degli strati fino a esaurimento degli ingredienti. Infornate a 200 °C e fate cuocere per circa 20 minuti fino a doratura. Sfornate e fate riposare per almeno 30 minuti, quindi tagliate a fette e servite.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email