Genius 41991 punti

Crostata di Regina Claudia



Ingredienti per 8 persone
300 g di farina
150 g di burro
120 g di zucchero semolato fine
60 g di zucchero di canna
3 tuorli (e 1 albume all'occorrenza)
1 kg di prugne Regina Claudia
2 mele estive
6-7 savoiardi (o frollini ai cereali)
40 g di pinoli
1 limone non trattato
sale

1. Disponete la farina a fontana, mettete al centro il burro morbido a pezzetti, lo zucchero semolato, una grattata di scorza di limone, i tuorli e un pizzico di sale. Impastate brevemente e velocemente: se il composto fosse troppo asciutto, aggiungete un cucchiaio di albume. Formate un panetto, avvolgetelo con pellicola trasparente e fatelo riposare mezz’ora. Intanto, tritate grossolanamente i pinoli e riducete le mele a fettine sottili. Tagliate le prugne a metà e denocciolatele. Stendete la pasta a uno spessore di 4 mm circa su un foglio di carta da forno e rivestite il fondo e i bordi di una teglia di 15x40 cm (o 20x30 cm).
2. Punzecchiate la pasta con i rebbi di una forchetta e sbriciolatevi sopra 2 savoiardi. Coprite con le fette di mela e spolverizzate con metà dei pinoli tritati e i savoiardi rimasti sbriciolati.
3. Disponete le prugne sulla torta con la parte tagliata verso il basso. Spolverizzatele con lo zucchero di canna e i pinoli rimasti e cuocete in forno caldo a 180° per 50 minuti circa, finché i bordi della crostata appariranno ben dorati. Davvero piacevole il contrasto di consistenze tra la frolla e i frutti succosi.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email