Genius 29322 punti

Ingredienti (per 4 persone)

250 g di pappardelle fresche
200 g di funghi misti
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di prezzemolo
500 ml di besciamella pronta
80 g di parmigiano grattugiato
pangrattato
olio extravergine di oliva
sale e pepe

per il ragù
1 cipolla piccola
1/2 costa di sedano
1 carota piccola
100 g di pancetta tesa macinata
250 g di maiale macinato
300 g di muscolo di manzo macinato
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1/2 bicchiere di latte
400 g circa di passata di pomodoro
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione 1

Per il ragù: pulite e tritate finemente il sedano, la carota e la cipolla. Fate appassire gli odori in una casseruola dal fondo pesante con un filo di olio; aggiungete la pancetta e, dopo un paio di minuti, la carne macinata. Fate rosolare a fiamma alta mescolando continuamente e sgranando con un cucchiaio. Bagnate con il vino e lasciate sfumare, quindi versate il latte e regolate di sale e di pepe. 2. Quando il latte sarà assorbito, unite la passata di pomodoro e il concentrato, portate a bollore, incoperchiate e fate cuocere a fiamma bassissima per circa 2 ore. Pulite i funghi e tagliateli a fette. Pelate uno spicchio di aglio, schiacciatelo e fatelo soffriggere in una padella con un filo di olio. Unite i funghi e lasciate insaporire per qualche minuto. Salate, profumate con una macinata di pepe e un po’ di prezzemolo tritato, e spegnete. 3. Portate dolcemente a bollore la besciamella (se troppo densa, aggiungete qualche cucchiaio di latte). Levate dal fuoco, unite il parmigiano grattugiato e fate sciogliere. 4. Lessate le pappardelle, lavorate con il robot pasta , in acqua bollente e salata, scolatele al dente e conditele con qualche mestolo di ragù. Ungete una terrina con un filo di olio e poi cospargete con il pangrattato. Distribuite sopra uno stato di pappardelle e coprite con i funghi e qualche cucchiaiata di besciamella. Ripetete la sequenza degli strati fino a esaurimento degli ingredienti. Infornate a 200 °C e fate cuocere per circa 20 minuti fino a doratura. Sfornate e fate riposare per almeno 30 minuti, quindi tagliate a fette e servite.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email