Genius 42016 punti

Ingredienti

100 g di zucchero a velo
50 g di farina di pistacchio
15 g di fecola
60 g di farina di mandorle
1 tuorlo
25 g di pasta di pistacchio
2 albumi
40 g di zucchero
50 g di olio extravergine di oliva (fruttato)

per la mousse alle mandorle :
150 g di meringa
150 g di latte di mandorle
50 g di orzata
200 g di panna montata
10 g di gelatina in fogli

per la meringa :
2 albumi pastorizzati
80 g di zucchero

per le mandorle caramellate:
50 mandorle intere con la pelle
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di acqua

vi servono inoltre: burro ,farina

Preparazione

1. Miscelate in una ciotola lo zucchero a velo, la farina di pistacchio, la farina di mandorle e la fecola; aggiungete la pasta di pistacchio e il tuorlo, e mescolate per bene. Montate gli albumi a neve ben ferma con lo zucchero e incorporateli delicatamente al composto. Unite infine l’olio. 2. Versate il composto in uno stampo per ciambellone (da 24 cm di diametro), imburrato e infarinato. Infornate a 170 °C e fate cuocere per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate, fate raffreddare e poi sformate. 3. Per la meringa: schiumate gli albumi, unite lo zucchero e montate fino a ottenere un composto ben sodo. Per la mousse: mescolate a mano la meringa e il latte di mandorle. Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda, strizzatela, unitela all’orzata calda e fate sciogliere per bene. Incorporate al composto la gelatina sciolta e infine la panna montata. Raccogliete la mousse in un sac à poche e fate rassodare in frigorifero per almeno 6 ore. 4. Per le mandorle: raccogliete lo zucchero e l’acqua in un pentolino. Mettete sul fuoco e fate sciogliere, quindi unite le mandorle e fate caramellare. Levate e fate raffreddare. Guarnite la superficie del ciambellone con la mousse e le mandorle caramellate, tagliate a fette e servite
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email