Genius 23604 punti

Cavolo ripieno alle castagne


Livello di difficoltà: alto
Costo: economico
Tempo di preparazione: 35 minuti
Tempo di cottura: almeno 2 ore e 1/4
Ingredienti (per 6 persone)
• 1 grosso cavolo bianco ben compatto
• 1 kg di castagne
• 500 gr di macinato di carne di maiale per salcicce
• 100 gr di lardo affumicato
• 3 carote
• 3 cipolle
• 1 spicchio d’aglio
• 3 cucchiai da minestra di strutto
• 2 cucchiai da minestra di cognac
• 1 mazzetto di odori
• Brodo
• Sale e pepe quanto basta
Preparare il cavolo, lavare le foglie senza staccarle dal torsolo.

Sbollentare il cavolo intero per 10 minuti in una grande quantità di acqua salata, scolarlo e sistemarlo in uno tovagliolo piegato in quattro.
Scostare le foglie, togliere la parte centrale (o torsolo),tritarla e mescolarla con il macinato di carne di maiale.
Separatamente, sbollentare le castagne per 5 minuti in acqua bollente; quindi scolare e sempre mantenendo il calore, togliere le due bucce; mescolarle con il macinato di maiale e disporre una parte di questo farcito al posto del cuore del cavolo e richiudere con una fila di foglie. Riempire di nuovo con il farcito e togliere la seconda fila di foglie e così via fintanto che il cavolo non abbia ripreso la sua forma. Passare intorno uno spago in tutti i sensi affinché durante la cottura non si sfaccia. In un grande recipiente fare riscaldare dello strutto, metterci del lardo tagliato a pezzettini, le cipolle e le carote tagliate a fettine ed infine aggiungere l’aglio schiacciato. Innaffiare con il cognac, salare, aggiungere il pepe, aggiungere il mazzetto di odori ed un po’ di brodo fino a metà altezza del cavolo. Far cuocere a fuoco lento, con il recipiente scoperto, per almeno 2 ore. A metà cottura, girare delicatamente il cavolo. Servire in un piatto riscaldato, dopo aver toltolo spago e disposto intorno i pezzettini di lardo, le carote ela cipolla. Versarvi sopra il brodo di cottura che deve essere ristretto e untuoso.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email